E se Sherlock Holmes avesse dato la caccia a Jack lo Squartatore?

Che cosa sarebbe accaduto se il genio dell’indagine avesse dato la caccia all’imprendibile serial killer vittoriano?

holmesJack

È uno degli interrogativi che toccherò questa sera durante la mia conferenza a Padova. Ci sarete?

Una delle migliori avventure dedicate allo scontro tra Sherlock Holmes e Jack the Ripper.

Una delle migliori avventure dedicate allo scontro tra Sherlock Holmes e Jack the Ripper.

Naturalmente, il problema è che Sherlock è una figura di fantasia, Jack era purtroppo molto reale.

La mia inchiesta (questa sera, mercoledì 8 marzo, ore 21.00, Centro culturale San Gaetano: ingresso libero) parte dalla domanda: chi era veramente Jack lo Squartatore, considerato forse il più celebre serial killer della storia?

Perché la scienza non è ancora riuscita a dargli un nome?

E poi vedremo di capire in che modo la figura letteraria di Sherlock Holmes potrebbe essere stata implicata nelle indagini volte alla cattura di questa minaccia.

Faremo un tuffo nella Londra vittoriana, tra nebbie e carrozze a cavalli, sulle tracce del più inafferrabile degli assassini.

Ancora due righe per segnalare che, nel mondo della fiction, Sherlock Holmes e Jack lo squartatore compaiono effettivamente insieme in un certo numero di romanzi.

Uno dei più divertenti è Uno studio in nero, di Ellery Queen (novelization del film: A Study in Terror), dove Ellery si trova a dovere risolvere il mistero di Jack 80 anni dopo i fatti…

LEGGI “UNO STUDIO IN NERO”

ma uno dei migliori, a mio parere, è quello scritto da Michael DibdinL’ultima avventura di Sherlock HolmesÈ uno dei miei preferiti anche perchè il finale, per chi non se l’aspetta, è davvero sorprendente.

LEGGI “L’ULTIMA AVVENTURA DI SHERLOCK HOLMES”

E poi segnalo anche Dust and Shadow, di Lindsay Faye, un’autrice che ha saputo ricreare forse meglio dei suoi colleghi maschi, con un perfetto stile alla Doyle, quello che avrebbe potuto essere un vero scontro tra il re dei detective e l’assassino supremo (bella anche l’edizione italiana pubblicata dal Giallo Mondadori: Il mostro dell’East End).

LEGGI “IL MOSTRO DELL’EAST END”

E per chi non ne ha mai abbastanza, qui trovate un lungo e interessante elenco di incroci tra Holmes e lo Squartatore. Buona lettura!


Ti è piaciuto questo post? Iscriviti alla mia newsletter per non perdere i prossimi e restare aggiornato. Riceverai ebook e video esclusivi e gratuiti.


Massimo Polidoro

Scrittore, giornalista e Segretario del CICAP, è stato docente di Metodo scientifico e Psicologia dell’insolito all’Università di Milano-Bicocca. Allievo di James Randi, è Fellow del Center for Skeptical Inquiry (CSI) e autore di oltre 40 libri e centinaia di articoli pubblicati su Focus e altre testate. L’avventura del Colosseo è il suo nuovo libro, e tra gli altri Rivelazioni, Il tesoro di Leonardo e i thriller Il passato è una bestia feroce Non guardare nell’abisso. Segui Massimo anche su FacebookTwitter, PeriscopeInstagram, Pinterest, Telegram e la sua newsletter (che dà diritto a omaggi ed esclusive). Per invitarmi a tenere una conferenza scrivi qui.




4 Comments

  1. Ciao Massimo, è andato tutto bene alla conferenza di Padova? C’è stata gente? Chissà come avrebbe agito Sherlock Holmes in quella situazione. Sarebbe riuscito a scoprire Jack lo squartatore?

    1. Andata molto bene, sala piena e gente in piedi. Meglio di così :-)

  2. Massimo, il link a “Uno studio in nero” è sbagliato, porta anch’esso al libro di Lindsay Faye.

    1. Grazie mille per la segnalazione. Ora dovrebbe essere corretto.

Lascia un commento

*