giovedì 19 ottobre 2017

Cronaca nera

Edizioni Piemme, 2005. 431 pag. brossura, illustrato, €17,90

Il mostro di Roma e la saponificatrice di Correggio, Rina Fort e il Mostro di Firenze, il giallo del curaro e il caso Wilma Montesi, il delitto di via Poma e il caso Cogne. Raccogliendo testimonianze, prove e sorprendenti indizi, un’indagine storica e scientifica analizza i casi di «nera» che hanno sconvolto l’opinione pubblica italiana: serial killer, delitti di famiglia, gialli irrisolti. Dagli anni Venti alla cronaca dei nostri giorni.

“Misterioso assassino terrorizza la capitale uccidendo bambine indifese”.
“Fa a pezzi tre amiche e ne cuoce i resti in un pentolone”.
“Ammazza a colpi di spranga la moglie e i tre figli del suo amante”.
“Il cadavere di una ragazza ritrovato su una spiaggia fa tremare i palazzi della politica”.
“Medico condannato all’ergastolo per l’avvelenamento della moglie”.
“Implacabile serial killer colpisce giovani coppie nelle campagne fiorentine”.
“Ragazza uccisa da 29 coltellate in un palazzo deserto”.
“Per l’omicidio del piccolo Samuele indagata la madre”.

Una nuova edizione di "Cronaca nera" uscita in allegato al mensile "Focus" (agosto 2015).

Una nuova edizione di “Cronaca nera” uscita in allegato al mensile “Focus” (agosto 2015).

Siamo inevitabilmente attratti dal delitto, inutile negarlo. Non nel senso che chiunque di noi potrebbe commetterlo, ma piuttosto che le vicende di “nera” ci respingono e avvincono al tempo stesso: ripulsa per l’orrore e la violenza, ma anche curiosità e stupore davanti ai comportamenti più efferati o agli episodi rimasti insoluti. Per questo nomi come quelli di Gino Girolimoni, Leonarda Cianciulli, Rina Fort, Pietro Pacciani, Annamaria Franzoni sono rimasti scolpiti nella memoria del Paese, hanno spaccato l’opinione pubblica, provocato dibattiti, fenomeni e reazioni di massa.

Tra assassini seriali, delitti impuniti e gialli ancora irrisolti, una scrupolosa e avvincente indagine ricostruisce e illumina di nuova luce i casi che hanno sconvolto gli italiani, dagli anni Venti alla cronaca di oggi.

IRRESISTIBILMENTE ATTRATTI DALLA PAURA (Leggi un’intervista a Massimo Polidoro)

 

– DISPONIBILE IN EDICOLA CON FOCUS
SOLO FINO AL 15 SETTEMBRE 2015 –

Cronaca nera (2015)
HANNO RECENSITO IL LIBRO:

Seba Pezzani: “Giallo italiano, ovvero il paese dei delitti”, Il Giornale, 16 dicembre 2005.

Redazione: “Libro del mese”, Misteriditalia.com, novembre 2005.

Redazione: “Tra orrore e curiosità sfila la nera d’Italia”, Il Giornale, 25 novembre 2005.

Vincenzo Tessandori: “Fior di omicidi sui giornali”, Specchio, 29 ottobre 2005.

Carmen Porcelli: “Cronaca nera, la paura che attrae”, Il Territorio , 21 ottobre 2005.

“La cronaca nera di Polidoro”, Thrillermagazine, 4 ottobre 2005.

Carlo Silini: “Irresistibilmente attratti dalla paura”, Corriere del Ticino, 29 settembre 2005.

Leonardo Merlini: “L’anima oscura del nostro paese”, Virgilio, 28 settembre 2005.

Elio Marracci: “Quando la storia diventa un libro giallo”, Thrillermagazine, 23 settembre 2005.

Massimo Polidoro: “Quei gialli che non vedranno mai la parola fine”, Il Venerdì di Repubblica, 16 settembre 2005.

Laura Pertici e Paolo Garimberti: “Gialli irrisolti”, La RepubblicaRadio.it, 15 settembre 2005.


4 Comments

  1. Salve,
    mi stavo chiedendo se fosse possibile reperire il Suo libro. Ho cercato in diverse librerie e anche tramite diversi siti, ma non sono riuscita a trovarlo in nessun modo. So che la scorsa estate è uscito con Focus, magari è possibile avere una di quelle copie.
    La ringrazio infinitamente per l’attenzione.
    Distinti saluti
    Laura Visintainerb

    1. Grazie per l’interesse Laura: Focus sta per riportare il libro in edicola proprio quest’estate. Continui a seguirmi e lo segnalerò qui.

  2. Bel libro davvero, riesce a contestualizzare bene per le generazioni che non hanno vissuto i periodi storici narrati. Tuttavia va corretto un errore, sul caso Montesi viene citato un governo nel 1953 tra DC e Radicali, credo sia un errore da sistemare. buon lavoro

    1. Grazie per la segnalazione: hai ragione, era il Partito Repubblicano Italiano. Sistemiamo la svista nella prossima edizione.

Lascia un commento

*

 

Il nuovo libro

L'avventura del Colosseo

L'avventura del Colosseo, il nuovo libro di Massimo Polidoro (Piemme), è in tutte le librerie.
ACQUISTALO ORA!

Iscriviti per non perdere nemmeno un post!

Iscriviti alla mia newsletter: ricevi i post, scarica i miei eBook omaggio, i video e partecipa alle mie iniziative. Scopri di che si tratta...La tua privacy è importante per me. I tuoi dati non saranno diffusi o condivisi in nessun modo.
* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Seguimi su Instagram