lunedì 23 gennaio 2017

Titanic. Un viaggio che non dimenticherete

Là sotto, da qualche parte, giaceva l’enorme relitto e, come per incanto, si ritrovò a immaginare che cosa avesse significato salire su quella nave tanti anni prima. Né i ricconi della prima classe, e tantomeno i poveracci della terza, avevano mai messo piede su qualcosa di così imponente e lussuoso. Pareva che l’ingegno e l’intraprendenza dell’uomo non avessero più limiti. Perché tutto, a quel tempo, sembrava ancora possibile…

"Titanic. Un viaggio che non dimenticherete", Edizioni Piemme 2012, pp. 308, € 17,50

A cento anni di distanza dalla fatale collisione, Massimo Polidoro ricostruisce la vicenda del Titanic in un’avvincente racconto corale che intreccia le storie di ufficiali e passeggeri, naufraghi e soccorritori, scienziati e avventurieri. Attraverso gli occhi dei protagonisti assisteremo all’intero svolgimento di una storia intramontabile. Saremo accolti a bordo. Visiteremo la nave e i suoi meravigliosi saloni. incontreremo i personaggi più interessanti. Vivremo le emozioni della traversata. Fino al momento del fatale impatto, quando la nave si inclina, il panico si diffonde e la sorte distingue tra sommersi e salvati.

E poi si andrà alla ricerca del relitto, ci si inabisserà nelle profondità dell’oceano per scorgerlo ancora una volta da vicino, e infine vederlo risorgere a nuova luce. A rammentarci che «la vita non è che una partita giocata con la dea fortuna».

Preparatevi a vivere la più grande avventura che sia mai stata raccontata.


“Gli esiti della scommessa erano meno scontati di quanto sembri (si conosceva – a monte – l’epilogo della vicenda), Polidoro centra invece il bersaglio del dieci e lode, anche in forza di uno stile fluido, che lo consegna alla narrativa italiana come una delle espressioni meno ombelicali e per questo più convincenti”.
Mario Bonanno, Sololibri


LEGGI UN ESTRATTO GRATIS


GUARDA IL BOOKTRAILER:


RECENSIONI

Leda, “Titanic. Un viaggio che non dimenticherete”, Dreaming Fantasy, 10 aprile 2014.

Francesca Raviola, “Il meccanismo Titanic, cronaca della tragedia”, Letteratu, 29 maggio 2012.

Marco Basileo, “La normalità non esiste”, Playboy, maggio 2012.

Marco Bonanno, “Titanic”, Sololibri.net, 2 maggio 2012.

“Massimo Polidoro: Titanic, la prima catastrofe globale”, Libero 19 aprile 2012.

Onofrio Schino, “Il Titanic senza censure”, Vicenza Più, 16 aprile 2012.

Rossella Guadagnini, “Titanic, la prima catastrofe globale”, La Repubblica, 19 aprile 2012.

Carlo Silini, “Il transatlantico e il mito del sarcofago maledetto”, Corriere del Ticino, 15 aprile 2012.

Luciano Scalettari, “La notte fatale negli occhi dei passeggeri”, Famiglia Cristiana, 15 aprile 2012.

Anna Rita Longo, “Titanic. Un viaggio che non dimenticherete”, Queryonline, 15 aprile 2012.

Laura Vicenzi, “Uomini e Titani”, Bassanonet.it, 14 aprile 2012.

M.R. “La vera storia del Titanic”, Il Gazzettino, 12 aprile 2012.

Marco Bernardi, “La vera storia del Titanic”, 24orenews.it, 12 aprile 2012.

“Quella notte fatale”, Il Piccolo, 12 aprile 2012.

“Titanic. Ma a bordo c’era una mummia?”, Oggi, 11 aprile 2012.

Lorenzo Soria, “Quante cause per un disastro”, Diva & Donna, 10 aprile 2012.

Luca Menichelli, “Titanic. Il viaggio che non dimenticherete. Intervista a Massimo Polidoro”, Scetticamente.it, 4 aprile 2012.


1 Comment

  1. Mi viene da piangere guardando il film :(

Lascia un commento

*

 

Il nuovo libro

L'avventura del Colosseo

L'avventura del Colosseo, il nuovo libro di Massimo Polidoro (Piemme), è in tutte le librerie.
ACQUISTALO ORA!

Iscriviti per non perdere nemmeno un post!

Iscriviti alla mia newsletter: ricevi i post, scarica i miei eBook omaggio, i video e partecipa alle mie iniziative. Scopri di che si tratta...La tua privacy è importante per me. I tuoi dati non saranno diffusi o condivisi in nessun modo.
* = campo richiesto!
Sono interessato principalmente a:






powered by MailChimp!

Seguimi su Instagram