Fatevi sentire: registrate qui una domanda e vi risponderò

Non è più bello parlarsi che scriversi semplicemente una mail? D’ora in poi, se avete qualche domanda da farmi sui temi di cui mi occupo (misteri, insolito, psicologia, scrittura, creatività, illusionismo, crimini, gialli…) potete anche mandarmela registrando la vostra voce. Io vi risponderò e se, come mi chiedete sempre in tanti, riprenderò a pubblicare il mio podcast potrò includere il vostro messaggio e darvi lì la mia risposta.

Come funziona? Avrete forse notato sulla destra della pagina, un riquadro che dice: “Send Voicemail”. E’ semplicissimo: cliccatevi sopra, compare un box: premete il tasto verde “Start Recording”, attivate il microfono del vostro computer premendo il tasto “consenti” e poi registrate premendo il nuovo tasto verde che compare. Quindi spedite e presto vi risponderò. Ecco come fare…

Un paio di suggerimenti. Quando lasciate il vostro messaggio, vi chiedo di:

1. Dire il vostro nome e cognome e da dove chiamate. Se volete potete anche indicare l’indirizzo del vostro sito o blog.

2. Siate concisi con la vostra domanda (sui 30 secondi) poiché il tempo a disposizione nella registrazione è limitato.

3. Se avete più di una domanda, registrate un secondo messaggio (dove vi basterà dire il vostro nome).

Non vedo l’ora di ascoltarvi: fatevi sentire!


Massimo Polidoro

Scrittore, giornalista e Segretario nazionale del CICAP, è stato docente di Metodo scientifico e Psicologia dell’insolito all’Università di Milano-Bicocca. Allievo di James Randi, è Fellow del Center for Skeptical Inquiry (CSI) e autore di oltre trenta libri e di centinaia di articoli pubblicati su Focus e numerose altre testate. Il suo ultimo libro, scritto con Marco Vannini, è Indagine sulla vita eterna, pubblicato da Mondadori.



Lascia un commento

*