Una piacevole sorpresa: “il Premio Città di Calimera per La lettura ti fa grande” al Complotto di Frankenstein

Al "Complotto di Frankenstein" il Premio Città di Calimera per la Lettura ti fa grande

E’ con piacere e sorpresa che ho saputo di avere vinto quest’anno il Premio Città di Calimera per La lettura ti fa grande, manifestazione a cui ho avuto il piacere di partecipare lo scorso dicembre con “Il complotto di Frankenstein”, il primo libro della Squadra dell’impossibile. Il piacere deriva soprattutto dal fatto che la giuria di questo premio è composta esclusivamente da bambini, che durante l’estate hanno letto i vari libri in concorso e alla fine hanno scelto proprio l’opera di “Max Keller”. Ringrazio tutti per questo bellissimo regalo e naturalmente ci si vedrà a Calimera per la premiazione prevista il prossimo 15 dicembre. Ecco il comunicato che annuncia il premio:

15/11/11

 

Calimera (Lecce) – A Massimo Polidoro il Premio Città di Calimera per La lettura ti fa grande

È lo scrittore Massimo Polidoro il più votato dai ragazzi nell’ambito della scorsa edizione del Festival dei Piccoli Lettori “La Lettura ti fa Grande” che si svolge ogni anno a Calimera (Le). L’autore di “La squadra dell’impossibile – Il complotto di Frankenstein” (edizioni Piemme) ha incontrato maggiormente il gusto di una giuria molto speciale, quella costituita dalle centinaia di piccoli lettori provenienti da tutto il Salento – e non solo – che lo scorso anno hanno preso parte alla manifestazione e che, nel corso dell’estate, hanno letto i libri in concorso.

La consegna del Premio Città di Calimera, che si terrà giovedì 15 dicembre alle 17.30 presso il Nuovo Cinema Elio, aprirà ufficialmente la dodicesima edizione del festival che sino a domenica 18 dicembre ospiterà quattro giorni di incontri, spettacoli, letture e laboratori dedicati al mondo dei piccoli lettori e una grande mostra mercato con i libri delle case editrici italiane specializzate in letteratura per ragazzi. Gli autori presenti al festival e in concorso in questa edizione sono Guido Sgardoli, Laura Walter, Emanuela da Ros, Angela Nanetti, Chiara Carminati.

Misteri, suspense, intrighi, enigmi da risolvere e pericoli incombenti, ecco gli ingredienti principali di “La squadra impossibile”, la collana per ragazzi targata Piemme e inaugurata dal primo titolo “Il complotto di Frankenstein”. Avventura, pericoli e paura si mescolano in questo libro all’insegna del mystery. È la Londra di Sherlock Holmes, Jack lo Squartatore e di mille altri personaggi sinistri e misteriosi che fa rabbrividire i lettori (e non solo i più piccoli). Una lettura che ha conquistato i ragazzi del festival, come il suo particolare autore, sul cui sito ufficiale (www.massimopolidoro.com) è possibile vedere anche il booktrailer del libro.

Massimo Polidoro è uno scrittore e giornalista che ha pubblicato oltre trenta libri. È considerato uno dei maggiori esperti internazionali nel campo del mistero e della psicologia dell’insolito: co-fondatore e segretario del CICAP (Comitato Italiano per il controllo delle affermazioni sul paranormale) è stato per oltre tre anni il primo e unico docente italiano di un corso universitario (all’Università di Milano-Bicocca) dedicato alla psicologia dell’insolito. I suoi libri sono tradotti in varie lingue e sono anche stati allegati ai quotidiani del gruppo l’Espresso-Repubblica oltre che ad alcune testate del gruppo Focus. “La squadra dell’impossibile” (2010) è il suo esordio nella letteratura per ragazzi.

La lettura ti fa grande. Festival dei Piccoli Lettori è organizzato da Regione Puglia, Provincia di Lecce, Unione dei Comuni della Grecìa Salentina, Comune di Calimera, Istituto comprensivo di Calimera, Associazione Presidi del libro, Libreria il Giardino delle Nuvole, in collaborazione con Cooperativa Kama e con il patrocinio dell’Istituto scolastico regionale.

IN

 



5 Comments

  1. Non temere Luca, sono a buon punto 😉

  2. Hei Massimo non fare il modesto e datti una mossa per la terza storia che mia figlia non può più attendere: è in crisi di astinenza da Max Keller e Company 😀

  3. Complimenti, Calimera poi è una bellissima città.

  4. Stupendo Massimo essere l’eroe dei bambini.

Lascia un commento

*