Cerchi di luce: fai da te

Cerchi di luce: fai da te

Mi scrive Stefano Bardelli: «Ciao Massimo, non ti ricorderai di me, ma forse ti ricorderai le foto dei cerchi di luce che ho fatto a Torino un paio di anni fa. Oggi, uscendo di casa, sulla parete della casa di fronte alla mia vedo dei cerchi di luce molto belli. Li ho filmati e fotografati con il telefonino, ed ho pensato che potremmo aggiungerli all’archivio. Come al solito ho ripreso, oltre ai cerchi, anche i vetri che li riflettono».

Quello dei “cerchi di luce” è un mistero di un paio di estati fa, poi dissolto in una bolla di sapone quando si è visto che erano semplicemente i riflessi di finestre colpite dal sole (me ne ero occupato anche su Focus). Ciononostante, ancora oggi tanti rifiutano di accettare la spiegazione e li considerano segnali divini o extraterrestri…

Detto questo, mi piacerebbe pubblicare altri segni di luce: se anche vicino a voi ne notate, mandatemi qui le foto (riprendendo anche le finestre da cui parte il riflesso, naturalmente). Questa sotto e la casa fotografata da Stefano da cui partono i riflessi che si vedono nella foto in apertura.

Cerchi di luce: fai da te. La fonte dei riflessi



8 Comments

  1. buongiorno a tutti
    non so se questo sia il posto giusto per avere qualche risposta ma . ci provo lo stesso!
    Da più di un anno sono comparsi dei cerchi perfetti su una parete della mia stanza da letto. Pensavo si trattasse di umidità ma così non sembra. Sono stati visti sia da un idraulico che da un ingengniere, entrambi hanno escluso l’umidità e sono rimasti abbastanza basiti.
    Qualcuno di voi saprebbe dirmi qualcosa al riguardo ?
    grazie mille

    1. Giovanna, ci contatti scrivendo a: info@cicap.org e cercheremo di capire che cosa succede. Grazie.

    2. Niente paura Giovanna: è quel burlone del fantasma di Giotto.

  2. Per roberta: sono i segni delle ventose che i vetrai usano per movimentare e montare i vetri sui telai delle finestre. Se sono all’interno della finestra a vetro-camera restano lì e non si possono pulire. Nessun mistero, solo una scocciatura antiestetica che si trova spesso anche sui parabrezza delle auto.
    Saluti.

  3. piu’ che commentare vorrei esporvi il mio caso….da anni noto sui vetri delle mie finestre dei cerchi perfetti, trasparenti, come disegnati sulla polvere pur essendo dei vetri pulitissimi… non vanno via e sono visibili da tutti.Sapreste dirmi di altri casi, o di cosa si tratti? grazie

  4. è assurdo dare delle risposte a quello che si crede o si pensa su fatti di genere non comune, se non si hanno delle certezze a quello che si dice, si finisce dalla parte del torto volendo o dolendo
    i cerchi di luce (per quanto io creda e viva nei fenomeni paranormali)
    credo (mio pensiero) che deve esserci una risposta logica e plausibile anche se oggigiorno non siamo in grado di esprimerci a tal riguardo
    l’unica volta che con perplessità ho potuto notare a questo fatto risale tra l’anno 1995/1996 e per quanto non ho mai trovato riferimenti alla condizione del fatto accaduto li ho assistiti alla sera quando era scuro verso le ore 21,00 (non ho mai trovato riferimento a tal orario) ed erano della dimensione quasi uguali con i stessi simboli ma il colore che emettevano era coinvolgente, erano viola
    fu quel colore che mi mantiene vivo quel ricordo decennale
    poi……… l’impressione del disegno riflesso sul muro era .. difficile da
    raccontarsi e per questo che non voglio esprimermi è qualcosa a qui mi appartiene e raccontarlo non avrebbe senso
    non credo che abbia assistito ad un fatto illogico e non naturale ma metto nel mio archivio quello accaduto e visto che mi sparirono all’improvviso tali disegni mentre li quardavo io ho continuto la mia strada senza fasciarmi la testa

  5. ed io che pensavo di avere poteri straordinari utilizzando l’orologio per riflettere la luce sui muri o negli occhi agli amici…
    ricordo che quando ero piccolo la chiamavamo ‘gibigianna’

Lascia un commento

*