Trucchi dei medium e truffatori: c’è la vostra vita online, attenti…

Lunedì abbiamo parlato di Theresa Caputo, la medium americana che finge di sapere tutto sui propri clienti grazie agli spiriti, mentre in realtà recupera le informazioni su Facebook.

Peter mi ha ora segnalato questo spot belga che, più di mille parole, fa capire quanto ciascuno di noi può essere vulnerabile…

Non sono solo i medium che possono approfittare delle informazioni che mettiamo online, infatti, ma ci sono frotte di truffatori, ladri e criminali di ogni sorta che non aspettano altro che prenderci in castagna.

Attenzione quindi a ciò che si mette sul web: per quanto forte sia la tentazione di condividere piaceri e dispiaceri con gli “amici”, mai pubblicare nessuna informazione personale, niente foto private o della propria casa, mai dire quando si va in vacanza o si è lontani da casa, mai segnalare la propria posizione e assolutamente mai rendere pubblici codici e password!

Sembra assurdo dovere ricordare queste cose, ma molti, e non solo tra i ragazzi, non pensano ci sia nulla di male a raccontare i fatti propri su Facebook o altri social. E poi succede, come a questi signori, o a questi altri, che si ritrovano la casa svaligiata solo perché avevano raccontato dove andavano in vacanza e quando…


Ti è piaciuto questo post? Iscriviti alla mia newsletter per non perdere i prossimi e restare aggiornato. Riceverai ebook e video esclusivi e gratuiti.


Massimo Polidoro

Scrittore, giornalista e Segretario del CICAP, è stato docente di Metodo scientifico e Psicologia dell’insolito all’Università di Milano-Bicocca. Allievo di James Randi, è Fellow del Center for Skeptical Inquiry (CSI) e autore di oltre 40 libri e centinaia di articoli pubblicati su Focus e altre testate. Rivelazioni e Il tesoro di Leonardo sono i suoi libri più recenti, mentre Il passato è una bestia feroce è il primo thriller di una nuova serie. Si può seguire Massimo Polidoro anche su FacebookTwitter, PeriscopeGoogle+, Instagram e attraverso la sua newsletter (che dà diritto a omaggi ed esclusive).




3 Comments

  1. I trucchi magici sono divenuti pericolosi da quando esiste il FUS (Fondo Unico Spettacolo) in quanto la magia è intesa a finanziarsi dalle accise. I fondi vengono dati agli spettacoli in movimento e ciò include la magia.
    Questa delinquenza sta invadendo ogni luogo e ci ritroviamo con ricconi che tradiscono persino in famiglia. Come esempio si può pensare ad un ladro che ti entra in casa facendoti pensare che ha aperto la serratura senza rompere nulla e ti lascia la serratura chiusa con porta aperta, ma in realtà egli ha ricevuto una copia delle tue chiavi dal parente ricco che gira nella tua casa. Io ho tratto queste conclusioni dalla mia propria esperienza di questi giorni. Nel mio caso si tratta di truffa e trucchi magici provenienti dall’Inghilterra.

  2. Foorte il video! Quante persone ingenue che ci sono! Mi viene spontaneo la domanda: ma possibile che non si rendono conto che NON C’E’ NESSUN ESSERE VIVENTE SAPPIA FARE MAGIE!!!. C’E’ SEMPRE UN TRUCCO!!!

  3. Come quasi tutti anche io ho un account Facebook, ma credo di saper ben gestire la mia privacy, e scindere le informazioni davvero importanti che riguardano la mia vita reale con quelle più superflue! Peccato per quanto mi riguarda il mio profilo fb non può essere una buona fonte per questa gente malintenzionata e ficcanaso! Ma voglio condividere questo post per aiutare /avvisare le altre persone!

Lascia un commento

*