11.11.11: segnate la data per un nuovo Convegno del CICAP

Il Convegno del CICAP a Torino

 

Non poteva che intitolarsi: “I conti non tornano. Il fascino dei numeri tra scienza e mistero” il Convegno che il CICAP organizza a Torino a partire da una data “speciale” come l’11.11.11. Eccovi la presentazione e qualche anticipazione: presto verrà pubblicato il programma completo e sarà anche possibile iscriversi.

I numeri rappresentano la razionalità per eccellenza: da Pitagora alla sezione aurea sono tanti i misteri della matematica che da sempre affascinano l’uomo. Eppure, spesso i numeri si trovano al centro di credenze irrazionali e autentiche superstizioni, come quella che vorrebbe il 13 o il 17 numeri sfortunati, o la credenza secondo cui sarebbe possibile “calcolare” e prevedere l’uscita dei numeri al lotto o quell’altra ancora che sostiene come si potrebbe addirittura prevedere il futuro attraverso lo studio della numerologia.

Il matematico Piergiorgio Odifreddi sarà al Convegno del CICAP.

Ecco allora perché diventa importante lo studio delle credenze irrazionali, come nascono e come si alimentano, dal folklore all’etnomedicina, senza dimenticare quelle credenze che, pur infondate, sono sopravvissute a lungo anche in ambito scientifico.

Sono questi i temi di cui si discuterà con il CICAP, tra l’11 e il 13 novembre 2011 a Torino, in un Convegno intitolato per l’appunto: “I conti non tornano. Il fascino dei numeri tra scienza e mistero”. L’incontro, che si terrà presso la Sala Convegni ATC (Corso Dante 14, Torino), vedrà la partecipazione di alcuni tra i più noti scienziati e studiosi che in questi anni si sono occupati di scienza, pseudoscienza e credenze irrazionali, in ambito matematico e non solo (il programma dettagliato sarà pubblicato prossimamente).

Uno spazio speciale sarà riservato al “matematico impertinente” Piergiorgio Odifreddi, che la sera dell’11 novembre (non a caso in una data molto speciale: l’11.11.11) aprirà il Convegno con una “lectio magistralis” sui temi della matematica e dell’irrazionalità.

Non mancherà poi una sessione dedicata alla presentazione di alcune nuove indagini sul mistero condotte da soci e simpatizzanti del CICAP (e alla quale è aperta la partecipazione anche a “indagatori” esordienti).

Prossimamente pubblicheremo qui il programma del Convegno e apriremo le pre-iscrizioni.

 

Share:

25 risposte

  1. CARISSMI SIGNORI VOI SIETE ABITUATI A PERSONE CHE MA RICORDATEVI CHE AL MONDO CI SONO VERI SNSITIVI E IO NE CONOSCO PARECCHI BACI BACINI MARY

  2. 55 anni? che vuoi che sia, vampirluca Menichelli se non sbaglio dovrebbe aver superato i 259 anni. Sai Mary, e’ un vampiro reincarnato. Ah dimenticavo Mary , complimenti non sapevo dellla lettura del fuoco “piromanzia”. immagino sia una disciplina che riguarda situazioni un po piu scottanti? ciao.

  3. SALVE RAGAZZI NON VI CONVIENE CONOSCERMI SONO BRUTTA E POI HO 55 ANNI MA NON MI CREDE NESSUNO SOLO CHI MI CONOSCE SA QUANTO VALGO SAPETE RAGAZZI IL MIO LAVORO E INFERMIERA GENERICA IN UN HOSPEDALE DI PALERMO E DI NATURA CHE SONO COSI PRETICAMENTE DONO DI NATURA E OGNI TANTO QUANTO VIENE QUALCUNA A CASA RICEVO SOLO DONNE LE GACCIO LE CARTE LEGGO LA MANO PRETICI LA PIROMANZIA LETTURA DEL FUOCO SEMPRE A FIN DI BENE VEDIAMO SE POSSO VENIRE VENGO SE NO PAZIENZA SARà UNA PROSSIMA VOLTA CIAOOO BACI A ALDO GRANO A LUCA NERI E LUCA MINICHELLI DA PALERMO

  4. @Luca Neri Cesena: se avessi la Tua età e una certa Mary mi mandasse così tanti baci da Palermo, proverei a darle un appuntamento per conoscerla, non certo a farle un esame di paranormalità. Non si vie di solo pane.

  5. Aooooooooooooo… A Luca… Ma che stai a fa’ er provolone?

    Rimanendo in tema, mi piacerebbe venire, ma tre giorni sono troppi e convincere i colleghi a coprirmi per fare lo scettico a Torino la vedo dura.

  6. MA LUCA MI HAI DELUSA COSA PENSI CHE I SENSITIVI HANNO LE ANTENNE E CHIARI CHE NON TI CONOSCO E NON POSSO SAPERE COSA FAI DI LAVORO NON FUNZIONA COSI SE LO SAPREI SENZA CONSCERTI SAREI LA DONNA Pù RICCA DEL MONDO VA Bè A RISENTIRCI BACI BACI MARY

  7. Mi dispiace Mary, ma a torino non potro esserci per impegni di lavoro.Ma dimmi a titolo di curiosita’,in che cosa pensi che consista il mio lavoro? Scusami ma la domanda sorge spontanea in un colloquio con una sensitiva. Tranquilla, poi te lo dico. Ciao.

  8. A LUCA DIMENTICVO SE VERRò SE POSSIBILE APPENA ENTRO VORRE CHE METTESTE LA COLONNA SONORA IL THè NEL DESERTO E LA MIA MUSICA BACI BACI MARY DA PALERMO

Rispondi a Aldo Grano Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*