Categorie
Blog

Derren Brown: come ha fatto a predire i numeri della lotteria?

 

L’amico matematico Ennio Peres, ma anche Fara, Claudia, Tommaso, Lidia e diversi altri, mi hanno scritto per chiedermi come diamine ha fatto l’illusionista inglese Derren Brown a predire “in diretta” i numeri esatti della lotteria.

Questo il video di Derren Brown:

Molto bene, allora come ha potuto prevedere i numeri su quelle palline? Qualche strumento elettronico invisibile glieli ha scritti mentre uscivano sullo schermo? Li ha incollati lui mentre girava le palline? Era un programma registrato?

Niente di tutto questo. Come sapete, non si svelano i trucchi degli illusionisti: mai. Ma questo caso è un’eccezione perché lo stesso Derren Brown rivelerà questa sera il trucco (o almeno così ha annunciato). Dunque, se lo farà, è perché si tratta di qualcosa che non rientra nel tipico canone dei maghi. Qualcosa che difficilmente utilizzerà ancora in futuro. E, dunque, lo possiamo forse rivelare anche noi.

Che cosa? La mia ipotesi è che abbia usato uno “split screen” o un qualche effetto di “masking”. E che cosa significa? Che metà dello schermo, quella con Derren e la tv in diretta era, effettivamente, in diretta. L’altra metà, quella con le palline, era invece registrata. Questo significa che mentre noi crediamo di vedere un’unica schermata, tutta in diretta, ne vediamo solo metà. L’altra metà è come se fosse coperta da una tenda, sotto la quale un assistente può tranquillamente sostituire il piedistallo con le palline bianche con uno che contiene le palline con i numeri giusti (preparato dopo l’annuncio, e mentre Derren Brown perdeva tempo a riscrivere i numeri e chiacchierare).

Questo video dell’animatore grafico Cyriak spiega meglio di tante parole:

Questa sera, comunque, sapremo qual è la verità (forse).

14 risposte su “Derren Brown: come ha fatto a predire i numeri della lotteria?”

Illusionismo, trucchi da strada, mentalismo… è tutto finto. La gente paga per andare a vedere questa gente, quando è ovvio che usano complici (non c’è trucco di mentalismo o illusionismo che non utilizzi complici o assistenti). Gli unici maghi sono i manipolatori di carte e monete, gli altri sono chiacchere e recitazione.

Grazie Glaxian. Certo che è tutto finto, il mestiere dell’illusionista è proprio quello di “illudere” il pubblico che le sue magie sono vere, ma tutti sappiamo che non lo sono e che c’è sempre il trucco. Poi, ci sono quelli onesti che non lo nascondono e altri (ma non è il caso di Derren Brown) che invece vorrebbero far credere di avere facoltà speciali, magari non paranormali ma, comunque, sensibilità e doti fuori dal comune. Vero che i manipolatori sono artisti della magia, ma anche per fare (bene) il mentalista o per mettere in scena le grandi illusioni occorrono doti recitative e interpretative eccezionali e anche questa è arte.

Negli ultimi anni mi sono appassionato dei vari giochi da casinò e questo ha fatto si che mi avvicinassi ai casinò online. Con il tempo ho imparato che i bonus dei casino vanno evitati soprattutto se si gioca alla roulette. Non credo siano truccati i casinò online, ma spesso alcuni comportamenti lo fanno pensare. Ciao

Si puo` sapere esattamente che cosa ha fatto il Pazzaglia su Rai 1 (io non ho info in merito)?

Nel suo sito lui “se la tira” per quel risultato:

http://www.professoresandropazzaglia.it/area_previsioni/pag020_la_rubrica_del_professore.htm

e in giro per il web si legge che lui avrebbe “dimostrato” che e` possibile vincere alla roulette (voci che lui, evidentemente, non fa nulla per smorzare)…

Era un fraintendimento delle probabilita` in gioco o la cosa fa sospettare un trucco?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*