Corso per indagatori di misteri CICAP: ultimi 2 giorni per iscriversi!

Restano solo due giorni, fino al 15 gennaio, per iscriversi al XIV Corso per “indagatori di misteri” organizzato dal CICAP.

bannerCorsocicap2016

Per chi vuole imparare a riconoscere trucchi e inganni del mondo dell’occulto, a indagare fenomeni misteriosi del passato e del presente, partecipare a esperimenti con veggenti e sensitivi e capire come smascherare le manipolazioni e le bufale mediatiche, il corso del CICAP è un appuntamento imperdibile. Ecco come fare…

Un esperimento di fachirismo durante il Corso per "indagatori di misteri" del CICAP.

Un esperimento di fachirismo durante il Corso per “indagatori di misteri” del CICAP.

«Un corso assolutamente sopra le righe» dice Monica Mautino, che ha partecipato lo scorso anno. «Gli “studenti” non sono semplici spettatori, ma parte attiva di un percorso che, lezione dopo lezione, arricchisce i partecipanti e i docenti sia dal punto di vista culturale sia da quello umano».

«Questo corso non dà tutte le risposte, anzi, aumenta le domande e la voglia di farne» aggiunge Irene Goia, altra corsista 2015. «Però mi ha anche dato gli strumenti per cercare di fare le domande giuste e per capire le risposte. Ma soprattutto mi ha insegnato che ci si può divertire tantissimo, anche mantenendo tutta la serietà necessaria ad affrontare questi temi».

Si tratta infatti di un’occasione unica per trascorrere insieme agli esperti del CICAP, una volta al mese e in una città d’arte come Bologna, ricchissima di spunti per gli indagatori di misteri, un fine settimana pieno di scoperte e curiosità in compagnia di nuovi e vecchi amici.

Una vera e propria full-immersion nel mondo dell’indagine di tutto ciò che sembra misterioso o inspiegabile. Misteri storici, medicine alternative, teorie della cospirazione, bufale sul web, psicologia dell’insolito e dell’inganno, miracoli, magie, UFO… Non manca niente nella casistica del CICAP.

Il corso comprende esercitazioni pratiche, l’uso di filmati e documenti esemplificativi tratti dalle esperienze del Comitato, dimostrazioni di “fenomeni insoliti”, esperimenti collettivi e trucchi dal vivo. Il corso prevede anche un seminario dedicato alla divulgazione scientifica e alla condivisione delle informazioni corrette.

Il Corso del CICAP è organizzato con la collaborazione del Comune di Bologna e sarà ospitato nel prestigioso Palazzo D’Accursio, a piazza Maggiore, in pieno centro.

Sulla pagina dedicata al Corso potrete trovare tutti i particolari: il programma, i docenti, gli orari, i costi… Ci sono ancora alcuni posti a disposizione, ma bisogna fare in fretta: il 15 gennaio le iscrizioni chiudono!

VAI AL SITO DEL CORSO


Ti è piaciuto questo post? Iscriviti alla mia newsletter per non perdere i prossimi e restare aggiornato. Riceverai ebook e video esclusivi e gratuiti.


Massimo Polidoro

Scrittore, giornalista e Segretario del CICAP, è stato docente di Metodo scientifico e Psicologia dell’insolito all’Università di Milano-Bicocca. Allievo di James Randi, è Fellow del Center for Skeptical Inquiry (CSI) e autore di oltre 40 libri e centinaia di articoli pubblicati su Focus e altre testate. Rivelazioni e Il tesoro di Leonardo sono i suoi libri più recenti, mentre Il passato è una bestia feroce è il primo thriller di una nuova serie. Si può seguire Massimo Polidoro anche su FacebookTwitter, PeriscopeGoogle+, Instagram e attraverso la sua newsletter (che dà diritto a omaggi ed esclusive).



Lascia un commento

*