Corso per investigatori di misteri del CICAP 2010

Riapre la “scuola per indagatori di misteri” del CICAP. Da gennaio a giugno 2010 sei appuntamenti a Pavia per apprendere le basi di questa attività insolita, ma molto divertente e istruttiva. Solo 25 posti disponibili. Ecco di seguito la presentazione e il programma:

VIII CORSO PER INVESTIGATORI DI MISTERI DEL CICAP

Dopo sette edizioni, il Corso del CICAP riparte da gennaio 2010. Per la prima volta si terrà a Pavia, città universitaria vicino alla quale risiedono molti degli esperti e degli “indagatori” del CICAP. Un’occasione unica per staccare la spina, una volta al mese, e trascorrere un fine settimana pieno di mistero, curiosità e relax in compagnia di nuovi e vecchi amici e degli esperti del CICAP.

Come sempre, il corso si articola in sei seminari di due giorni l’uno (sempre di sabato e domenica) come illustrato nel programma che trovate di seguito. Anche coloro che hanno già partecipato negli anni passati potranno ritornare, visto che sono stati aggiunti alcuni incontri nuovi di zecca. I docenti sono gli esperti del CICAP, affiancati da alcuni tra i più preparati specialisti dei temi trattati, in modo da offrire su ogni argomento relatori del massimo livello.

Sono previste esercitazioni pratiche, l’uso di filmati e documenti esemplificativi tratti dalla casistica del CICAP, dimostrazioni di “fenomeni insoliti” e trucchi dal vivo. Ogni sabato sera verrà proiettata e commentata una puntata tratta dalla storica e ormai introvabile “Indagine critica sulla parapsicologia” di Piero Angela.

Cosa ci si può aspettare al termine del corso? Forse non di diventare dei Dylan Dog in carne e ossa, ma sicuramente si imparerà a guardare con occhi nuovi fenomeni che a un profano possono sembrare inspiegabili, si capirà meglio la natura umana, si acquisiranno competenze pratiche di ricerca, verifica e indagine e, chi lo vorrà, potrà condurre in autonomia, o con l’aiuto del CICAP, indagini e verifiche su misteri ed enigmi di proprio interesse.

Il corso è rivolto a tutti coloro che per ragioni professionali o di studio desiderano acquisire queste competenze: insegnanti, giornalisti, scrittori, ricercatori ma anche semplici appassionati e curiosi.

Al termine del Corso, tutti i partecipanti riceveranno un attestato di partecipazione.

16-17 GENNAIO – Indagare i misteri e l’insolito: tecniche e strumenti

Docenti: Andrea Ferrero, Stefano Bagnasco e Luigi Garlaschelli

Gli scopi, le motivazioni e i metodi del CICAP. Teoria e pratica nell’approccio all’indagine di un fenomeno paranormale o misterioso.

In serata proiezione di: “Alla ricerca di nuove dimensioni” + “Per una manciata di oroscopi”

27-28 FEBBRAIO – Cospirazioni! Come Indagare una teoria del complotto

Docenti: Massimo Polidoro, Lorenzo Montali, Paolo Attivissimo e Simone Angioni

Dall’assassinio di JFK all’11 settembre, dalle scie chimiche alle più incredibili leggende metropolitane. Analisi delle prove, verifica dei documenti filmati e fotografici, attendibilità delle testimonianze.

In serata proiezione di: “Veggenti, illusioni e lettura del pensiero” + “Come leggere il pensiero”

20-21 MARZO – Come si sperimenta nella pratica su sensitivi, veggenti, rabdomanti e guaritori

Docenti: Luigi Garlaschelli, Marco Morocutti, Adalberto Piazzoli e Claudio Marciano

Come si organizza un esperimento. La casistica del CICAP. Un autentico esperimento con un sensitivo. Tecniche e strumenti pratici per la conduzione dei test.

In serata proiezione di: “I test di Randi in Italia” + “Fluidi e guaritori”

17-18 APRILE – UFO, Crop circles e come condurre l’esame di una “scena del mistero”

Docenti: Marco Morocutti, Francesco Grassi, Luigi Garlaschelli e Matteo Borrini

Contatti dallo spazio? Messaggi da altre dimensioni? Un’esame delle più interessanti prove di possibili visite extraterrestri. Strumenti di indagine. Elementi di valutazione di “scena del crimine” applicati al mistero (tracce di “atterraggi UFO”, impronte di creature misteriose…).

In serata proiezione di: “Dentro il laboratorio” + “L’acqua con la memoria”

15-16 MAGGIO – Trucchi, inganni e autoinganni. Pratica e psicologia della prestigiazione.

Docenti: Massimo Polidoro, Luigi Garlaschelli, Nicolas D’Amore e Silvano Fuso

Quando i sensitivi ingannano. Il ruolo dei prestigiatori (da Houdini a Randi). La psicologia dell’inganno. Tecniche di base della manipolazione. Come si osserva un possibile imbroglione in azione: indizi ed elementi per capire la menzogna. Falsi fotografici.

In serata proiezione di: “Il caso Uri Geller” + “La beffa di Carlos”

5-6 GIUGNO – Miracoli! Come si indaga sul paranormale religioso

Docenti: Luigi Garlaschelli, Marco Morocutti e Antonio Lombatti

Statue che piangono, idoli che bevono, sangue prodigioso, reliquie misteriose o miracolose. Un’indagine nel campo del paranormale religioso, a metà tra ricerca storica e sperimentazione in laboratorio.

In serata proiezione di: “Sei ci sei batti un colpo” + “Quando il veggente è cieco”

PER ISCRIVERSI UTILIZZARE LA SCHEDA CHE SI TROVA QUI

Share:

3 risposte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *