Categorie
Blog Complotti e cospirazioni Libri

Perché amiamo così tanto i segreti? È un segreto!

Se state leggendo queste parole, ci sono buone probabilità che ad avervi incuriosito sia stata la parola “segreti” nel titolo. Perché? Forse perché tutto ciò che è ignoto affascina l’uomo. O forse perché, come diceva Sir Francis Bacon, «sapere è potere». Se non addirittura ricchezza. Ne sapeva qualcosa il grande armatore greco Aristotele Onassis, forse il più famoso magnate del XX secolo, che amava ricordare come il segreto degli affari è sapere qualcosa che nessun altro sa.

Eppure, anche se i segreti di cui si parla nel mio nuovo libro, Rivelazioni. Il libro dei segreti e dei complotti (Piemme), non sono quelli che realmente garantiscono – o promettono di garantire – potere, ricchezza o sicurezza come il segreto di stato, il segreto bancario, il segreto industriale, il segreto del confessionale o il segreto professionale, sono sicuro che riusciranno comunque ad affascinarvi.