Categorie
Blog Complotti e cospirazioni Notizie

Qualcuno ha ucciso Marilyn Monroe?

Marilyn Monroe morì per un’overdose di barbiturici la notte del 5 agosto 1962. O, almeno, questo è quanto afferma la versione ufficiale. Voci secondo cui sarebbe stata in realtà assassinata, perché divenuta un personaggio scomodo per qualcuno di molto potente, iniziarono a circolare subito dopo la sua scomparsa.

Dopo Moana Pozzi e Michael Jackson è dedicata a Marilyn la terza puntata della mia serie sulle teorie cospiratorie legate alla morte dei divi pubblicata dal settimanale Oggi. Fu il celebre scrittore Norman Mailer a dare voce per primo a questi sospetti in un libro pubblicato a dieci anni dalla morte di Marilyn: e se per ipotesi, si chiese Mailer, la stella del cinema fosse stata assassinata da qualcuno, come l’FBI o la Cia, che intendeva togliere di mezzo un possibile problema per la sicurezza nazionale?

Categorie
Blog Complotti e cospirazioni

Elvis è vivo: l’inizio del libro

QUANTE STORIE STRANE…

(Introduzione a “Elvis è vivo!”)

“L’uomo non ha una sola e identica vita;
ne ha molte giustapposte, ed è la sua miseria”

François-René de Chateaubriand

Quel 9 dicembre 1980 ero appena rientrato da scuola e, come ogni giorno, mia mamma aveva già preparato la tavola, mio papà si era già seduto e mia sorella se ne stava allegra a canticchiare nel suo seggiolone. Puntuale, insieme alla pasta fumante in tavola, in TV iniziava il telegiornale. Prima notizia: «John Lennon, l’ex leader del leggendario complesso dei Beatles, è stato assassinato ieri notte con cinque colpi di pistola davanti a casa sua, a New York, da un ammiratore che gli aveva chiesto l’autografo».

Categorie
Complotti e cospirazioni Crimini e gialli Libri

Elvis è vivo!

Un’indagine sulle strane morti dei divi.