Categorie
Blog Psicologia dell'insolito

È possibile decifrare le espressioni non verbali e riconoscere le menzogne?

«Lei vede ma non osserva. Qui sta la differenza tra me è lei». Così diceva Sherlock Holmes allo sbalordito Dr. Watson. Mentre il Cal Lightman di Lie to me smascherava i bugiardi scrutandone il viso.

emozioni menzogne bugie Paul Ekman

Si tratta di abilità romanzesche oppure è possibile sfruttare certe conoscenze anche nella vita di tutti i giorni? Lo spiego nel mio nuovo ebook omaggio. Ecco come scaricarlo…