Categorie
Blog Psicologia dell'insolito

Il caso dei Raggi “N”: quando la scienza cade in errore

Il modo in cui il nostro cervello “costruisce” la percezione spiega alcuni dei più strani episodi nella storia della scienza.

scienziato pasticcione

Spiega per esempio perché gli scienziati della Germania nazista pensavano di poter vedere differenze fisiche inesistenti tra le particelle del sangue di persone ebree e quelle di ariani. Spiega i canali di Marte di Schiaparelli e Lowell e spiega anche il famoso caso dei “Raggi N” del professor Blondlot, oggi largamente dimenticato…