Ancora 97 posti al Convegno del CICAP

Il CICAP segnala che i posti al Convegno vanno esaurendosi. Ecco il comunicato:

«La Sala Plenaria del Teatro Pietro d’Abano, quella dove tra il 9 e l’11 ottobre prossimi si terrà l’XI Convegno nazionale del CICAP (il Convegno dei 20 anni del CICAP) si sta ormai riempiendo (sopra una foto della sala in questione: completamente esaurita in occasione di un precedente Convegno del CICAP).

«Dei 420 posti disponibili, ne restano oggi liberi solo 97. Prevedendo di occupare anche questi posti nei giorni che ci separano dal Convegno, l’Amministrazione del CICAP ha pensato a un modo per favorire i Soci del Comitato e i suoi estimatori.

«Anziché arrivare all’ultimo momento, con il rischio di restare fuori, l’Amministrazione suggerisce a chi è incerto fino all’ultimo se potrà esserci o meno, di “prenotare” adesso inviando una semplice e-mail a: info@cicap.org, specificando per che cosa (convegno, serate, workshop) si prenota e per quante persone. Bisognerà poi confermare la presenza entro il 5 ottobre, in caso contrario si perderanno i posti prenotati.

Share:

0 risposte

  1. Scusate se sono ripetitivo, ma segnalo un altro link con conferme della sussitenza di sfere quanto meno anomale (orbs):

    http://misterobufo.corriere.it/2009/09/ufo_xfiles_incontri_ravvicinati_avvistamenti.html

    Sono sfere luminose dello stesso tipo di quelle che segnalai in questo blog (con link dei video NASA e con scambi di frasi, tra tecnici, in cui si parlava di “PEOPLE swimming around there”).

    Poiché reputo non banali quei video e questi nuovi link/foto/testimonianze sul corrieredellasera,

    si può sapere qual è la vostra presa di posizione come CICAP?

    Nei vs. convegni vengono visionati e spiegati video come ad esempio quelli che vi ho segnalato della NASA?

    Il bello (e paradossale) di tutto ciò è che pare si sia soliti o far finta di nulla o criticare “a priori” anche coloro che riportano foto, video e/o testimonianze di anomalie che hanno la parvenza di non essere banali, senza portare delle contro-prove a supporto di tali critiche o di tale noncuranza: solo critiche e/o orecchio da mercante, ed uno scetticismo aprioristico che sembra essere diventato un dogma universale ed immutabile.

    E l’immutabilità dovrebbe già far preoccupare non poco come concetto in sè.

    Attendendo, quindi, una maggiore apertura e/o una SERIA risposta di qualche rappresentante del CICAP sui video prima citati (e postati qui), sul probabile rapporto “PEOPLE-orbs”, e su quest’ultimo articolo del corriere,

    porgo distinti saluti.

Rispondi a gianni Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*