La puntata di Top Secret in onda questa sera su Rete 4, alle ore 21, sarà dedicata al paranormale e allo spiritismo. Andranno in onda alcune interviste realizzate con alcuni componenti del CICAP in occasione del Corso per investigatori del mistero, che quest’anno si tiene a Pavia. Parteciperanno Silvano Fuso, Marco Morocutti e il sottoscritto. Inoltre, sarà ospite in studio l’illusionista Nicolas D’Amore, che darà dimostrazione di alcuni metodi per simulare la presenza di entità spiritiche.

42 risposte

  1. Alcuni link si possono trovare sulla pagina di wikipedia dedicata a Zammit; sul suo sito, in particolare, si trovano le cosiddette “prove inconfutabili” che gli scettici dovrebbero falsificare. A parte il fatto che Einstein probabilmente si starà rivoltando nella tomba per quello che c’è scritto su quel sito in riferimento alla sua celeberrima relazione (e che sarebbe una prova, ovviamente), resta il fatto che la sfida di Zammit non ha comunque alcun senso: è colui che fa l’affermazione che la deve dimostrare, non gli scettici che devono dimostrarne la falsità; non serve essere uno scienziato per capire questo, basta il buon senso.

    @Yuri: Ah, fosse così semplice! Ovviamente non si presenteranno mai da Randi, poiché direbbero che la giuria non sarebbe obbiettiva e negherebbe comunque eventuali risultati positivi. Sarebbe molto più interessante far notare invece che, sebbene i paranormalisti affermino sempre che “seri studi scientifici dimostrano che i fenomeni potrebbero esistere”, come mai nessuno di questi studi abbia mai fatto meritare un premio Nobel agli scienziati coinvolti (o perlomeno dare un forte scossone alla comunità scientifica).

    Simmetricamente a quanto afferma il sig. Josephson mi sento di dire che anche se uno scienziato ritiene che un’ipotesi possa essere plausibile essa non deve necessariamente essere presa come vera, occorre giudicare come questa regge dopo un attento esame.

  2. a TUTTI i sostenitori di qualche prova/esperimento paranormale riuscito:

    MA non vi rendete conto che finchè nessuno dimostrerà 1 (dico UNO) fenomeno paranormale alla James Randi Educational Foundation (vincendo il famoso milione di dollari), allora tutto apparterrà alla categoria FUFFA&co. ?

    Pensate quanto è semplice.

    Per voi creduloni,

    è così difficile dedurre che SE NESSUN possessore di facoltà extrasensoriali, ha ancora vinto il premio ALLORA truffa ci cova?

    Pensate che titolone:Uri Geller (oppure mr.X) ritira il premio di 1milione di $ direttamente da Mr.Randi, dimostrando che il paranormale esiste!!

    Sarebbe un bello smacco da dare a chi (secondo voi) rema contro a priori, senza obiettività, contro il paranormale.

    QUINDI, finchè il premio resta lì da Mr.Randi, tutti i Medium & Co. e pure VOI tutti sostenitori fareste bene a dedicarvi alla fantascienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*