Categorie
Blog Complotti e cospirazioni

Jim Morrison fotografato in Giamaica?

Enzo M. mi scrive: «Salve, ho una foto scattata in  Giamaica nell’anno-1994- di un uomo che potrebbe essere JIM MORRISON( “DOORS”), avendo comparato i tratti somatici (corpo,volto..ect..) dell’uomo nella foto (1994), ai tratti somatici delle foto e video degli anni 1960-1970 di JIM MORRISON (in modo particolare alcune scene tratte dal film di Jim Morrison: “AN AMERICAN PASTORAL”..); chiedo di sottoporle la foto (ed un mio film/amatoriale..)».

Ho chiesto di vedere le foto in questione, e quella sopra è la foto che il signor Enzo mi ha mandato. Quello al centro con il cappello dovrebbe essere Jim Morrison. E questo un ingrandimento del viso:

 

 

Premesso che Jim Morrison è ufficialmente morto nel 1971 all’età di 27 anni, e che dunque nel 1994, se fosse stato ancora vivo, avrebbe avuto 51 anni, l’uomo nella foto sembra compatibile con un’età di questo tipo.

Certo, ha anche un fisico molto atletico e giovanile, ben diverso da quello fuori forma e sovrappeso che, a causa degli abusi di droghe e alcol, Morrison aveva nel 1971:

Tuttavia, se avesse simulato la morte nel 1971, è anche plausibile che nei 23 anni intercorsi potrebbe avere migliorato il suo stile di vita ed essere tornato in forma.

A farmi però pensare che Jim e l’uomo della foto non siano la stessa persona (al di là della mancanza di prove che Morrison non sia davvero morto a Parigi nel ’71 e il suo corpo non riposi al Pere-le-Chaise) è un confronto tra i due volti:

La struttura del cranio di Morrison sembra più larga e gli zigomi più pronunciati rispetto all’uomo col cappello. Sono diverse anche le sopracciglia (molto più folte nell’uomo in Giamacia), la forma degli occhi e il naso dell’uomo mi sembra più largo.

Certo, si potrà anche dire che per nascondersi meglio Jim Morrison potrebbe anche essersi fatto una plastica facciale ma, ragionando così, non avrebbe nemmeno senso cercarlo in persone che gli somigliano.

Concludendo, quindi, l’ipotesi di un Jim Morrison cinquantenne bello, abbronzato, in forma (e soprattutto vivo) nel 1994 in Giamacia, per quanto romantica e suggestiva, non mi sembra realistica.

Però, come sempre, mi piacerebbe sapere che cosa ne pensate voi.


Ti è piaciuto questo post? Iscriviti alla mia newsletter per non perdere i prossimi e restare aggiornato. Riceverai ebook e video esclusivi e gratuiti.


Massimo Polidoro

Scrittore, giornalista e Segretario del CICAP, è stato docente di Metodo scientifico e Psicologia dell’insolito all’Università di Milano-Bicocca. Allievo di James Randi, è Fellow del Center for Skeptical Inquiry (CSI) e autore di oltre 40 libri e centinaia di articoli pubblicati su Focus e altre testate. Rivelazioni e Il tesoro di Leonardo sono i suoi libri più recenti. Il passato è una bestia feroce è il primo thriller di una nuova serie: il secondo si intitola Non guardare nell’abisso e arriva il 21 giugno 2016. Segui Massimo anche su FacebookTwitter, PeriscopeInstagram, Pinterest, Telegram e la sua newsletter (che dà diritto a omaggi ed esclusive). Per invitarmi a tenere una conferenza scrivete qui.


57 risposte su “Jim Morrison fotografato in Giamaica?”

Se mai tornerai a leggere qui sappi che il tono non voleva essere intimidatorio, ma di semplice curiosità; purtroppo dalle righe su un blog non si riesce sempre a far trasparire il tono corretto, quindi se ti sei sentito offeso mi scuso.

Però devi essere onesto e riconoscere che hai sempre evitato di rispondere direttamente: ovviamente nessuno vuole intimidirti, semplicemente ti chiediamo di soddisfare la nostra (credo legittima) curiosità.

Spero che tu voglia tornare, in caso contrario addio e grazie per tutto il pesce 🙂 .

(scusatemi, mi è partito il post prima di terminarlo e correggerlo.)

aproccio=approccio

vi/mi risparmio ciò che intendevo scrivere dopo la E

Nooo!

Proprio adesso che eri riuscito ad avviare una trasmutazione del mio soma energetico di terzo livello te ne vai, lasciandomi senza gli strumenti rincognitivi necessari a che ciò avvenga senza ripecussioni sulla mia aura.

Non puoi lasciare a Massimo l’onere di spiegare cosa sono “fenomenologia e casualistica” per almeno due motivi, uno-mi sa che sto fresco se aspetto, due-se lo fa, comunque il suo è l’ aproccio di chi è fissato con un minimo di prove.

E

Nooo!

Proprio adesso che eri riuscito ad avviare una trasmutazione del mio soma energetico di terzo livello te ne vai, lasciandomi senza gli strumenti rincognitivi necessari a che ciò avvenga senza ripecussioni sulla mia aura.

Non puoi lasciare a Massimo l’onere di spiegare cosa sono “fenomenologia e casualistica” per almeno due motivi, uno-mi sa che sto fresco se aspetto, due-se lo fa, comunque il suo è l’ aproccio di chi è fissato con un minimo di prove.

E

è la santa inquisizione che mel’ho chiede..?, non sono cattolico e ovviamente prendo le distanze, prendo le distanze da chi si sente superiore, schiacciandomi verso il basso, ti manca una lampada che mi punti al viso per farmi parlare, mi sento offeso, ritengo che il modo di porre le tue (vs.) domande sia abbastanza , scusa il termine, da 3°, questo modo di porsi nei miei confronti mi ricorda il “fascismo” (credo che in Italia-oggi- sia fortemente presente, perchè vi è una cultura della non cultura che porta dei comportamenti violenti e razzisti=razza italiana superiore..), per tale motivo non risponderò più a nessuna domanda (in questo blog..,perchè in internet, su questo argomento, ho molte richieste, in modo particolare dagli U.S.A. e Inghilterra.., è dai giovani che arrivano le richieste sul tema Jim..) su questo argomento, SE VOLEVATE EVADERE CONSTRINGENDOMI A RITIRARMI da questo Blog ci SIETE RIUSCITI, chissà forse interverrò quando si parlerà di un altro argomento, o mi è precluso (ogni riferimento a fatti storici avvenuti -vedi il mio maltrattamento, è puramente voluto) dal popolo italico..?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*