Scegli il tuo “libro introvabile”: quali sono i miei libri che secondo te dovrei riprendere?

Quali sono i miei libri che secondo te dovrei riprendere? Come magari già sai, ho iniziato il recupero dei miei libri “introvabili”. Con 50 libri pubblicati, il numero di quelli esauriti o usciti di catalogo inizia a farsi corposo.

DSC_3337_1650

Vota ora i libri che vorresti vedere ritornare:

SCEGLI ORA I LIBRI DA RECUPERARE

La scorsa settimana è tornato disponibile il mio libro Marta che aspetta l’alba che, da anni, era fuori catalogo e in tanti mi avevano chiesto di recuperare. Se vuoi, lo trovi ora sia in versione ebook che in quella cartacea:

LEGGI “MARTA CHE ASPETTA L’ALBA” 

È il primo titolo che ho deciso di recuperare tra i miei libri non più disponibili. L’idea è di riprenderli tutti, cercando per ogni libro di rivederlo, ampliarlo e aggiornarlo dove necessario.

È un lungo elenco, tra indagini sui misteri, libri di inchiesta e fatti di cronaca, docu-fiction, romanzi storici, avventure per ragazzi e altri ancora. Come scegliere i prossimi?

Ecco che entri in gioco tu: quali sono i libri che secondo te dovrei riprendere per primi?

Ho preparato un elenco, con un minimo di descrizione per ciascuno, dove potrai fare le tue scelte. Clicca sul bottone rosso qua sotto e vota i tuoi preferiti:

SCEGLI ORA I LIBRI DA RECUPERARE

Ricevi la mia newsletter “L’esploratore dell’insolito” 

RICEVI LA MIA NEWSLETTER


Ti incuriosiscono i misteri? Segui “Strane Storie”, la mia serie settimanale su YouTube


Massimo Polidoro

Scrittore, giornalista e Segretario del CICAP, insegna “Comunicazione della scienza” ai dottorandi dell’Università di Padova e in passato è stato docente di Metodo scientifico e Psicologia dell’insolito all’Università di Milano-Bicocca. Allievo di James Randi, collabora con Piero Angela a Superquark, è Fellow del Center for Skeptical Inquiry (CSI) e autore di quasi 50 libri e centinaia di articoli pubblicati su Focus e altre testate. Leonardo. Il romanzo di un genio ribelle e l’Atlante dei luoghi misteriosi d’Italia sono i suoi  ultimo libri. Segui Massimo anche su YouTubeInstagramFacebookTwitterTelegram e la sua newsletter (che dà diritto ad anticipazioni ed esclusive). Per invitarmi a tenere una conferenza scrivi qui.

 



2 Comments

  1. Come mai dalla lista manca “Investigatori dell’occulto” scritto con Luigi Garlaschelli per Avverbi uscito nel 1999?

    1. Perché è un libro realizzato insieme a Garlaschelli e ad altri amici del CICAP, non è solo mio: dunque, non è escluso che lo si riprenda in futuro proprio con il CICAP.

Lascia un commento

*