“TITANIC. Un viaggio che non dimenticherete” TORNA!

“TITANIC. Un viaggio che non dimenticherete” è ora disponibile su Amazon!
È proprio “Titanic” il primo libro a essere ristampato dopo il sondaggio delle scorse settimane. Una straordinaria e tragica avventura che ho cercato di raccontare in presa diretta, per dare al lettore l’impressione di trovarsi lì, testimone della fine di un’epoca.

Non è un semplice saggio, ma un racconto “corale”, che intreccia le storie di personaggi di primissimo piano e di viaggiatori di seconda e terza classe. Attraverso gli occhi dei protagonisti assisteremo allo svolgimento della tragedia, fino a scoprire chi si salva e chi no. Il tutto si fonde con il tentativo condotto da Robert Ballard negli anni ’80 per ritrovare il relitto: un sogno che all’inizio sembra folle e improbabile, ma alla fine è coronato dal successo.

Una straordinaria e tragica avventura che ho cercato di raccontare in presa diretta, per dare al lettore l’impressione di trovarsi lì, testimone della fine di un’epoca.

Lo trovi su Amazon, sia stampato che in ebook:

LEGGI “TITANIC. Un viaggio che non dimenticherete”

Ricevi la mia newsletter “L’esploratore dell’insolito” 

RICEVI LA MIA NEWSLETTER


Ti incuriosiscono i misteri? Segui “Strane Storie”, la mia serie settimanale su YouTube


Massimo Polidoro

Scrittore, giornalista e Segretario del CICAP, insegna “Comunicazione della scienza” ai dottorandi dell’Università di Padova e in passato è stato docente di Metodo scientifico e Psicologia dell’insolito all’Università di Milano-Bicocca. Allievo di James Randi, collabora con Piero Angela a Superquark, è Fellow del Center for Skeptical Inquiry (CSI) e autore di quasi 50 libri e centinaia di articoli pubblicati su Focus e altre testate. Leonardo. Il romanzo di un genio ribelle e l’Atlante dei luoghi misteriosi d’Italia sono i suoi  ultimo libri. Segui Massimo anche su YouTubeInstagramFacebookTwitterTelegram e la sua newsletter (che dà diritto ad anticipazioni ed esclusive). Per invitarmi a tenere una conferenza scrivi qui.

 


Lascia un commento

*