Categorie
Magia & illusione

Vista a raggi X: la “dimostro” a OdeonTV

Vista a raggi X

Per l’appuntamento del giovedì sera con “L’inspiegabile spiegato” (a Rebus, OdeonTV, dall 21.10) parleremo della “vista a raggi X” e, in particolare, del caso di Monica Nieto, una ragazza spagnola che sosteneva di potere vedere dentro le scatole.

La vedremo all’opera e poi, nel corso del programma, ripeterò l’esperimento svelando anche il trucco che ho avuto modo di scoprire.

Per chi ne vuole sapere di più, sul caso ne ho anche scritto (qui si può leggere un articolo in inglese uscito per The Skeptical Inquirer).

0 risposte su “Vista a raggi X: la “dimostro” a OdeonTV”

Il punto è sempre lo stesso: far compiere gli esperimenti alla ragazza in totale situazione di controllo per eliminare il dubbio di eventuali trucchi! Come sappiamo tutti, è stato visto come all’aumentare dei controlli, diminuiscono i fenomeni.
E questo è molto indicativo…
Poi come qualcuno ha detto, sta alla ragazza dimostrare che non usa trucchi…

Cavolo…da casa mia non riesco a sintonizzarmi su ODEON TV, e il Mac ancora non ne vuole sapere di aprire il sito di odeon…fate qualcosa!!! VOGLIO VEDERE L’INSPIEGABILE SPIEGATOOOOOOOO!!!

Si Jenny la penso anch’io cosi.. pero è curioso che il “numero” l’ha sempre eseguito solo davanti a persone inesperte e non davanti un esperto.. almeno questo è quanto ne so io..a lei cosa gli cambierebbe? nulla,se ha davvero dei poteri paranormali funzionerebbero sempre in entrambi i casi..e se ci sarebbero davvero queste facoltà.. be sarebbe una scoperta sensazionale per la scienza e quindi anche per il Cicap,insomma avremmo solo da guadagnarci tutti.. comunque mi permetto di consigliarti un grandioso libro di Massimo intitolato “L’illusione del Paranormale” dove tra i vari argomenti parla anche di questa ragazza.. a presto! ciao a tutti!

se è così che sono andate le cose, allora sono d’accordo. Magari bisognerebbe insistere un po’ di più con la ragazza e accertarsi se si tratta di malfede o solo timidezza

Il fatto che ci sia un trucco vuol dire che bisogna almeno porsi il beneficio del dubbio,tutto qui.. è compito della ragazza spagnola a dover dimostrare che non sta usando un trucco! Massimo ha voluto solo far capire in sostanza come è semplice farsi imbrogliare,è chi fa l’affermazione che deve portare le prove a suo sostegno.. non mi pare che la ragazza si sia impegnata molto in questa direzione.

Il fatto ke lui faccia questo trucco, non esclude che quella ragazza potesse avere realmente quella facoltà. Una cosa non contraddice l’altra perchè sarebbe come affermare che siccome esistono banconote false, allora non possono esistere banconote vere.

non perchè si possa riprodurre come trucco un fenomeno paranormale, vuol dire ke il fenomeno in sè è sempre falso

Pare che l’articolo sul sito del CICAP sia venuto male. Spesso mancano parole e forse intere frasi. Andrebbe sistemato.

Rispondi a Jenny Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*