2 Appuntamenti con “Il passato è una bestia feroce” a Milano e Torino

Questa settimana due incontri in programma per Il passato è una bestia feroce, il mio thriller uscito poche settimane fa.

"Il passato è una bestia feroce" - Massimo Polidoro (Foto: Roberta Baria, 2015)

Mercoledì all’Istituto Auxologico di Milano e Sabato al Salone del libro di Torino. Ecco i dettagli…

Doppio appuntamento per parlare di libri, scrittura e del mio thriller Il passato è una bestia feroce:

Anche nell’era della rete, tutti abbiamo esigenza di scrivere in modo chiaro ed efficace. Ma come si diventa scrittori? Un viaggio alla scoperta dei trucchi, metodi e processi creativi per imparare a scrivere in modo efficace ed avvincente. Conduce Pierangelo Garzia.

L’ingresso è libero.

Sui social network si parla molto di libri, si studiano progetti per lanciarli sul mercato e le iniziative originali per coinvolgere i lettori sono sempre più numerose. Ma tutto ciò che gli editori e gli scrittori si inventano serve davvero per avvicinare i lettori alla letteratura attraverso la rete? In questo panel ci confronteremo direttamente con gli scrittori e gli esperti su diverse posizioni e proveremo a capire, attraverso differenti punti di vista, se e come le piazze digitali possono essere usate per fare letteratura. Intervengono: Barbara Bottazzi, Giuseppe Culicchia, Stefano Piedimonte, Massimo Polidoro, Barbara Sgarzi.

Vi aspetto!

Acquista “IL PASSATO È UNA BESTIA FEROCE”

 


Ti è piaciuto questo post? Iscriviti alla mia newsletter per non perdere i prossimi e restare aggiornato. Riceverai ebook e video esclusivi e gratuiti.


Massimo Polidoro

Scrittore, giornalista e Segretario del CICAP, è stato docente di Metodo scientifico e Psicologia dell’insolito all’Università di Milano-Bicocca. Allievo di James Randi, è Fellow del Center for Skeptical Inquiry (CSI) e autore di oltre 40 libri e centinaia di articoli pubblicati su Focus e altre testate. Rivelazioni e Il tesoro di Leonardo sono i suoi libri più recenti. Il suo primo thriller è Il passato è una bestia feroce. Si può seguire Massimo Polidoro anche su FacebookTwitterGoogle+ e attraverso la sua newsletter (che dà diritto a omaggi ed esclusive).



Lascia un commento

*