#1: A caccia di bufale

E’ il titolo del primo episodio del mio podcast, L’esploratore dell’insolito, dove mi ha raggiunto per l’occasione l’amico Paolo Attivissimo, smascheratore supremo di bufale e fandonie.


Tra gli argomenti di cui abbiamo discusso:

  • Che cos’è e come funziona il “Kit Antibufala”
  • Come si valuta l’attendibilità di un’affermazione
  • L’importanza dei fatti
  • Come si determina la credibilità delle prove
  • Perché le tesi di complotto sono un modo per dare ordine al mondo
  • Come si riempie il vuoto di chi perde le “certezze” che davano le false credenze?
  • La differenza tra complotti veri e complotti immaginari

E poi…

Nella “Bottega dello scrittore”, Paolo condivide con noi i suoi consigli per aumentare la produttività, ci spiega perché, in certi casi, è utile dettare i propri testi anziché scriverli e ci racconta come si è trovato pubblicando il suo ultimo libro, Luna? Sì, ci siamo andati! con il sistema del Kindle Direct Publishing.

Infine, per l’angolo della posta, una domanda di Ruben da Milano, sull’ultimo cerchio nel grano realizzato da Francesco Grassi, e una di Roberta da Como su come fare per utilizzare le citazioni da altri libri in un saggio.

Buon ascolto!


Massimo Polidoro

Scrittore, giornalista e Segretario nazionale del CICAP, è stato docente di Metodo scientifico e Psicologia dell’insolito all’Università di Milano-Bicocca. Allievo di James Randi, è Fellow del Center for Skeptical Inquiry (CSI) e autore di oltre quaranta libri e di centinaia di articoli pubblicati su Focus e numerose altre testate. Rivelazioni. Il libro dei segreti e dei complotti (Piemme) è il suo libro più recente. Si può seguire Massimo Polidoro anche su FacebookTwitter e Google+.




2 Comments

  1. Ben arrivata seconda “stagione” di podcast! Mi piace molto anche il titolo :)

Lascia un commento

*