Categorie
Blog Magia & illusione Misteri? Strane Storie Stranger Stories YouTube

Oggi parte “Stranger Stories”: la nuova serie video con un episodio su Randi!

Come ha fatto l’Incredibile Randi a spezzare un cucchiaio e a indovinare il disegno in una busta chiusa durante una sfida inattesa a un programma TV canadese? In questo video, Randi svela il suo segreto e se ti unisci a noi oggi (31 ottobre), alle 13.45 potrai partecipare alla live chat insieme a me:

È il primo episodio della mia nuova serie in inglese, Stranger Stories, Investigating unusual claims, i cui episodi arriveranno sul mio canale YouTube ogni due settimane a partire dal 31 ottobre!

SUBSCRIBE TO “STRANGER STORIES”

Categorie
Blog Libri Notizie

Se non avete trovato “I poteri della mente” ecco come recuperarlo

Con il fatto che il mio libro I poteri della mente è uscito solamente in edicola insieme a Focus e a Focus Storia molti non sono riusciti a trovarlo.

Su Focus e Focus Storia due pagine dei giornali sono dedicate a presentare I poteri della mente con l'immagine che vedete sopra.

Sia perché è andato presto esaurito, sia perché le copie disponibili non hanno raggiunto tutte le edicole. Ora però il libro è disponibile online…

Categorie
Blog Libri Misteri? Psicologia dell'insolito

Alla ricerca dei “poteri” della mente: un nuovo libro in arrivo

Sul tema dei presunti poteri della mente ho scritto in passato più volte.

Uri geller 1975

Ora, con un nuovo libro in arrivo, farò il punto sui fenomeni più spettacolari della ricerca psichica: realtà o illusione?

Categorie
Blog Misteri?

Telepatia: il nostro test sulle telepati di Biella

Nelle scorse settimane mi sono recato a Biella con Luigi Garlaschelli per condurre un test su due donne.

telepati Biella - Massimo Polidoro
Foto: Roberta Baria

Madre e figlia che, secondo i giornali, possiedono una straordinaria capacità telepatica. Come resistere a un simile richiamo?

Categorie
Blog Misteri?

Mai sottovalutare il ruolo delle coincidenze: un “quasi” fenomeno paranormale

Vi è mai successo di trovarvi davanti a qualcosa che non siete riusciti a spiegare?

coincidenze

È la tipica domanda che al CICAP ci sentiamo rivolgere a ogni incontro pubblico. E, dunque, ci è mai successo di restare senza parole davanti a un fenomeno misterioso?

Categorie
Blog Misteri? Psicologia dell'insolito

Il caso di Ilga K.: quando il cervello “simula” la telepatia

La telepatia è un fenomeno che non è mai stato dimostrato scientificamente; esistono però persone che in qualche modo sono davvero in grado di “sentire” che cosa pensano gli altri.

The case of Ilga K.

Si tratta di un’insolita forma di iperacuità sensoriale e uno dei casi più famosi è quello di Ilga K., una bambina di 9 anni…

Categorie
Blog

Sei un sensitivo?

Avverbi Edizioni, 1997. 140 pag. €13.43

Un manuale per verificare eventuali facoltà paranormali, una raccolta di esperimenti pratici e semplici da realizzare in casa propria per mettere alla prova qualunque fenomeno “insolito”: dalla ESP (Percezione Extra-sensoriale) alla psicocinesi, dalla chiaroveggenza alla precognizione, dalle facoltà medianiche a quelle terapeutiche dei guaritori, dalla possibilita’ di vedere l’aura a quella di trovare l’acqua per mezzo della rabdomanzia, e poi ancora: astrologia, levitazione, viaggi fuori dal corpo, sensibilita’ ai cristalli, kinesiologia applicata… Allegato al libro un esclusivo mazzo di carte Zener per gli esperimenti di ESP.

L’INIZIO DEL LIBRO:

Una tesi ricorrente, quando si parla di facoltà paranormali, è quella secondo cui la maggior parte degli uomini utilizzerebbe non più del 10 per cento del proprio cervello. Lasciando così intendere che se si riuscisse a servirsi anche del restante 90 per cento si potrebbero risvegliare strabilianti facoltà. Molti sono convinti che il cervello sia tuttora un mistero, largamente incomprensibile all’uomo. Tuttavia, è sufficiente procurarsi un recente manuale di neurofisiologia per convincersi che le cose stanno ben diversamente. Benché ci siano certo ancora molte cose da studiare, i principi di base del cervello sono ormai chiari e gli elementi a disposizione permettono di inquadrare l’attività cerebrale nei suoi aspetti più importanti come la percezione, il comportamento, le emozioni e l’attività mentale in generale. Non esistono “parti” del cervello misteriose, di cui non si riesce a immaginare la funzione e che, come sostengono alcune persone a digiuno di neurologia, potrebbero essere la sede di eventuali facoltà paranormali. Il potenziale non utilizzato del cervello, semmai, si può riferire allo “sviluppo mentale”: in altre parole, un uomo in isolamento, senza contatti culturali, senza istruzione utilizza una percentuale molto inferiore delle sue potenzialità cerebrali rispetto a qualcun altro che invece vive in un ambiente culturalmente stimolante. Ma non per questo il professore universitario può sollevare i tavoli con la mente!

«Nella battaglia quotidiana contro l’irrazionale in cui tanti di noi, scienziati e non, ritengono doveroso impegnarsi, Massimo Polidoro rappresenta una voce di inusitata freschezza, che nel giro di pochissimi anni è riuscita ad imporsi all’attenzione di un pubblico senz’altro ampio…» (dalla Prefazione)
Riccardo Luccio, Università di Trieste