Categorie
Blog Libri Mestiere di scrivere

Come è nato il mio ultimo libro: “Marta che aspetta l’alba”

Ecco finalmente il testo della bella recensione-intervista che racconta la nascita del mio libro Marta che aspetta l’alba realizzata da Alessandro Mezzena Lona su Il piccolo del 28 luglio scorso. La presentazione del libro a Trieste è prevista per il 15 ottobre, vi terrò aggiornati. Intanto, buona lettura…

Categorie
Blog Libri Mestiere di scrivere

Visto da vicino nessuno è normale

Un immagine di Franco Basaglia dal sito del Dipartimento di Salute Mentale di Trieste.

Trentuno anni ieri se ne andava un eroe moderno, un uomo che è stato in grado di restituire dignità di persone a chi “persone” non erano più considerate: i matti. Si tratta di Franco Basaglia, veneziano nato nel 1924 ed è sua la frase che dà il titolo a questo post. Convinto già da studente che la malattia mentale non fosse curabile solo con la farmacologia, ma fosse importante instaurare un rapporto con il paziente psichiatrico, Basaglia si rese presto conto che le sue idee non erano ben viste in ambito accademico.

Categorie
Blog Libri Mestiere di scrivere

Una lunga intervista sul “Piccolo” per “Marta che aspetta l’alba”

Sul quotidiano di Trieste “Il Piccolo” di oggi compare un bell’articolo-intervista a firma di Alessandro Mezzena Lona in cui racconto la genesi di “Marta che aspetta l’alba“. Prossimamente lo potrete leggere anche qui.

Categorie
Blog Libri Notizie

Intervista sul “Venerdì di Repubblica” per “Marta che aspetta l’alba”

Sul Venerdì di Repubblica di oggi, Brunella Schisa mi intervista a proposito del nuovo libro Marta che aspetta l’alba. Ecco il testo:

Categorie
Blog Libri

“Marta che aspetta l’alba”: una storia (vera) di amicizia e rinascita all’ospedale psichiatrico di Trieste

"Marta che aspetta l'alba" è il titolo del mio nuovo libro ora in libreria.

Si intitola Marta che aspetta l’alba il mio nuovo libro e, come il precedente Eravamo solo bambini, anche questo è edito da Piemme e racconta la storia vera di una persona speciale.