Orson Welles: «Quando il medium inizia a credere alle sue frottole…»

Un medium o un sensitivo che usa trucchi, e sa di non possedere poteri paranormali, dopo qualche tempo può sviluppare una “malattia professionale”: inizia a credere alle frottole che racconta. Orson Welles, di cui ricordo quest’anno ricorre il centenario della nascita, in questo delizioso video spiega come funziona la cold-reading e racconta come nasce la “malattia” dei medium.

L’arte magica di Orson Welles diventa un film

Chi ama il cinema sa che il geniale Orson Welles era anche un abile prestigiatore. Ora, un documentario, si spera racconterà almeno una parte di questa sua passione. Si intitola Magician: The Astonishing Life and Work of Orson Welles e lo firma il premio Oscar Chuck Workma. Sarà soprattutto un racconto dell’incredibile, stravagante e spesso […]

La pistola di Cechov: l’arma segreta dello scrittore

Quello della “pistola di Cechov” è un principio drammaturgico fondamentale della narrazione (romanzesca, cinematografica, teatrale…): lo vediamo sempre in azione, ma non tutti sono consapevoli della sua esistenza. Scoprire come funziona potrebbe rappresentare uno “spoiler” inevitabile per tutti i futuri libri, film o spettacoli che leggerete o vedrete, ma conoscerlo vi aiuterà moltissimo nella costruzione […]