"Eravamo solo bambini" esce in versione pocket (ed e-book).

Torna in questi giorni in libreria Eravamo solo bambini, questa volta in edizione pocket (nella collana che Piemme chiama “bestseller”) e di cui potete vedere sopra la copertina. Il libro è lo stesso, il formato leggermente ridotto e il prezzo è ridotto rispetto alla prima edizione. Per chi lo ha chiesto, poi, confermo che anche questo libro (come anche la serie della Squadra dell’impossibile) è disponibile anche in versione ebook sulle principali librerie online. Infine, mancano solo pochi giorni all’uscita del nuovo libro. Tra pochissimo tutti i dettagli…

La quarta di copertina:

Dopo mille disavventure tra brefotrofi e collegi, Mario, dodici anni, arriva all’istituto Santa Rita di Grottaferrata, un luogo di ricovero e cura per orfani, che dietro alle apparenze è un vero tunnel dell’orrore. Lì Mario, nonostante tutto, trova il calore dell’amicizia di Francesco, finché una notte il suo amico scompare e a Mario non resta che la speranza che sia riuscito a fuggire. Una storia vera che commuove, indigna e colpisce al cuore.

“Polidoro riesce a suscitare una ridda di sentimenti: curiosità, stupore, commozione. Benvenuto nella ristretta confraternita dei Narratori Nati” Valerio Evangelisti

“Un racconto feroce e commovente” GQ Italia Magazine

“Una denuncia contro l’indifferenza e la superficialità di certe istituzioni. Una storia dolorosa e toccante”Corriere della Sera

Una risposta

  1. A parte gli scherzi penso che il rapporto di stima che intercorre tra lei ed Evangelisti possa essere una buona base per un dialogo ed un confronto costruttivo tra differenti punti di vista.
    Da “dietrologo” moderato quale sono, sono stanco di sentire debunkers che parlano dei “complottisti” come se fossero tutti malati di mente e complottisti che parlano dei debunkers come se fossero tutti sul libro paga del Bilderberg e della Cia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*