Categorie
Blog

Riccardo Mancini se ne va: addio a un amico

Riccardo Mancini (a destra) con sua moglie Rosalba (al centro), James Randi, Josè Alvarez, Massimo Polidoro e gli amici di Avverbi, Alessandra e Massimiliano

E’ stato uno shock scoprire oggi che all’improvviso, questa mattina, se n’è andato un caro amico. Sto parlando di Riccardo Mancini, noto a molti anche su questo blog per essere il direttore della casa editrice Avverbi che, proprio quest’anno, festeggiava i suoi primi 10 anni di attività.

Riccardo non era solo un grande amico del CICAP – per molti anni aveva animato con entusiasmo e intraprendenza la sezione romana del Comitato – ma era anche un mio carissimo amico personale. La notizia mi ha lasciato senza parole e il mio pensiero in questo momento va a Rosalba e ai suoi due bambini.

0 risposte su “Riccardo Mancini se ne va: addio a un amico”

Ricordo che vidi Mancini al convegno CICAP del 1997, e ricordo il suo invito a sostenere l’allora neonata casa editrice Avverbi.
È tremendo che il decennale di Avverbi sia stato segnato da questo lutto. Credo che il modo migliore per ricordare Riccardo sia continuare a sostenere la sua piccola grande casa editrice.

Mi dispiace enormemente per questa notizia,davvero senza parole.. ad ogni modo mi sento di augurare un inizio d’anno sereno per tutti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*