A proposito del “quadro di Rol che sorride”

 

L’amico e collega del CICAP Simone Angioni mi ricorda un’interessante illusione che certamente gioca un ruolo nel caso del quadro di Rol che sembrava sorridere alla telecamera.

optical illusion: angry smiling faces

Ne avevamo parlato tempo fa su queste pagine, ma giustamente Simone pensa vada bene anche per il caso del quadro. Ecco che cosa mi scrive: «Forse è il caso di ricordare ai lettori che esiste proprio un’illusione ottica che tende a far percepire volti sorridenti o viceversa in immagine sfocate e poco definite».

«Nell’immagine qui sopra l’illusione consiste nel vedere due volti uno sorridente e uno arrabbiato. A seconda della distanza dalla quale si osserva l’immagine le espressioni si invertono. In quella qui sotto vediamo proprio l’illusione di cui parla Giacobbo nel suo programma, ovvero delle immagini sfocate (nemmeno poi così tanto) possono dare l’impressione, viste da lontano, di un sorriso.

optical illusion faces

Nel caso particolare il sorriso si trasforma in un vistoso broncio se osservato da vicino. Quello che cambia nella distanza è la chiarezza dell’immagine, da una certa distanza è più difficile definire i contorni di un volto e determinare l’espressione.

Lo stesso effeto è stato ottenuto a Voyager quando hanno scattato una foto dello schermo della telecamera, mentre avrebbero potuto registrare direttamente le immagini con la videocamera. È evidente che l’illusione si mostra proprio a causa di questo processo artificioso che deteriora l’immagine originale come se la stessimo guardando da lontano».

A questo sito un’animazione spiega come funziona l’illusione e come si realizzano le immagini.


Ti è piaciuto questo post? Iscriviti alla mia newsletter per non perdere i prossimi e restare aggiornato. Riceverai ebook e video esclusivi e gratuiti.


Massimo Polidoro

Scrittore, giornalista e Segretario del CICAP, è stato docente di Metodo scientifico e Psicologia dell’insolito all’Università di Milano-Bicocca. Allievo di James Randi, è Fellow del Center for Skeptical Inquiry (CSI) e autore di oltre 40 libri e centinaia di articoli pubblicati su Focus e altre testate. Rivelazioni e Il tesoro di Leonardo sono i suoi libri più recenti, insieme ai thriller Il passato è una bestia feroce Non guardare nell’abisso. Segui Massimo anche su FacebookTwitter, PeriscopeInstagram, Pinterest, Telegram e la sua newsletter (che dà diritto a omaggi ed esclusive). Per invitarmi a tenere una conferenza scrivete qui.




216 Comments

  1. Ma come si fa, signor Franco, ad affermare che Piero Angela avrebbe “falsato la verità”? Solo perchè ha avuto seri dubbi sulle facoltà di Rol??

    Allora bolliamo tutti questi “settici infedeleli” come bugiardi e cospiratori???

    Ancora, per l’ennesima volta, ripeto che i libri pro-Rol non dimostrano un bel nulla!!!!

  2. Ok ho ricevuto il messaggio, ma mi dispiace troncare questo bello scambio di opinioni.

    Spero veramente che la scienza dimostri quello che dice Franco, orizzonti inimmaginabili, nulla di trascendentale ma insito nella natura di ogni individuo che riesce a capire come sfruttare queste forze.

    Una prospettiva bellissima che spero poter sperimentare.

    Nel frattempo continuo ad aspettare e non credere, sempre con la voglia di capire e la speranza di aver sempre sbagliato.

    Ci riaggiorniamo tra una ventina di anni, speriamo sia un tempo sufficiente e che saremo ancora a cavalcare questa bella terra 😉

    P.S. per federico:::

    Potrebbe mandarmi una mail a vuoto a redazione@tradingforex.it , così tanto per avere la sua mail per eventuali chiacchiere

  3. Franco ha pienemente ragione , è inutile girare e rigirare su queste faccende , ormai è stato detto tutto il possibile.

  4. L’unico testimone che è stato accusato di aver falsato la verità è Piero Angela. Vi sono poi pochissimi altri che hanno solo avuto dei dubbi (o meglio, sono rimasti nel dubbio quei pochi che non hanno avuto la possibilità di frequentare Rol abbastanza per fugarli del tutto) cosa comunque fisiologica per fenomeni a cui è ben difficile credere.

    Lo stesso Tullio Regge, che con Angela è considerato il pilastro degli scettici, aveva scritto su La Stampa del 11/07/1986, p.3:

    «Non possiedo d’altra parte elementi di giudizio tali da poter criticare o avallare gli esperimenti del dottor Rol».

    Vi è poi il libro di Mariano Tomatis – che non è un testimone e che si è basato su quello che NOI abbiamo affermato – che ha comunque seguito Angela sulla stessa strada, ha cioè forzato la biografia di Rol mettendo in risalto esclusivamente quegli aspetti che lui considera sospetti, omettendo tutti gli altri.

    Una indagine seria deve analizzare TUTTI gli indizi, non solo quelli che confermerebbero un proprio pre-giudizio.

    Chi conosce bene la biografia di Rol, e poi legge il libro di Tomatis, se ne rende perfettamente conto, e non si tratta delle opinioni, ma di fatti omessi o stravolti che possono essere identificati con precisione, e che sono in grado di smentire la tesi dell’autore.

    Come ho già detto più volte, io rispetto chi dubita, a patto che poi sia interessato lui stesso a una verifica oggettiva. Altrimenti è inutile qualsiasi tipo di confronto, visto che le “prove” in senso scientifico non sono per ora possibili.

    Sono certo che se venisse anche fuori un documento in cui per esempio Einstein scrivesse di essere stato debitamente impressionato e interessato agli esperimenti di Rol, la comunità scientifica se ne disinteresserebbe, nella stessa misura in cui preferì ignorare l’imponente documentazione alchemica di Sir Isaac Newton.

    Dai razionalisti puri (i quali, è il caso di dirlo, non hanno mai scoperto nulla di davvero significativo) questi interessi di grandi scienziati vengono considerati alla stregua di “hobbies” balzani, deviazioni irrazionali se non senili (per non parlare della possibilità – che essi ritengono essere del 100% – che anche i grandi scienziati possano essere ingannati).

    Quindi, non saranno certo queste le cose che “proveranno” l’autenticità di Rol.

    Non credo sia ormai il caso di continuare questa discussione.

    É già stato detto – e ripetuto – a sufficienza.

    Dal momento che ritengo che presto la scienza spiegherà queste cose, è ora del tutto inutile girare e rigirare intorno alle stesse argomentazioni.

    Quindi, Vi invito ancora una volta ad approfondire meglio l’argomento, e con questo Vi saluto.

  5. @@@Perche su Rol NESSUNO ha mai dimostrato il contrario nessuno lo ha mai smascherato@@@

    Vero in parte, quelli che hanno dato giudizi negativi sul suo conto sono stati chiamati bugiardi quindi dal mio punto di vista la cosa no è che sia molto differente.

    Quì nessuno sta dicendo che lei crede ad ufo e vampiri, anzi stiamo affermando il contrario e cioè che lei non ci crede.

    Quello che dice Altan è che in tutti i casi, Rol compreso, ci sono molte testimonianze , ma nessuna vera prova.

    Non devo essere io a dimostrare che una cosa non è vera, è chi lo afferma che deve, se vuole non è necessario, dare una dimostrazione, e malgrado i vostri sforzi mi dispiace ma non l’ho ancora trovata.

    Apprezzo la sua fede e la tenacia che mette nell’affermare le sue condizioni, è una dote che spero mantenga nel tempo, ma cerchi di capire le nostre motivazioni.

    Non riusciamo a capire non perché siamo ottusi ( potremmo dire la stessa cosa di voi che credete, ma personalmente avrà notato non lo faccio) , ma perché non abbiamo trovato una prova tangibile della veridicità dei fatti.

    Forse è perché siamo piccoli dinanzi a tale forza come afferma Franco, cosa che potrebbe essere possibile, in questo caso , essendo comunque esseri intelligenti, prima o poi capiremo se vorremo capire ( io voglio capire e conoscere … credere è un altra cosa ).

    Forse perché nn c’è niente da capire come affermiamo noi.

    Forse, forse, forse … rientriamo nel giro … e non ne usciamo più …

    Spesso sono tentato a non rispondere, ma che ci volete fare amo la conversazione e seppur di idee opposte il colloquio con lei e con Franco mi piace : mi arricchisce. Spero che valga altrettanto per voi la mia conversazione 😉

  6. Grazie sig. Altan delle precisazioni . Sono d’accordo con lei che le prove a sostegno di Rol siano le stesse che hanno ufologi e vampirologi. Ma SIG. Altan e’ pero’ giusto che il sig. Franco esprima le sue opinioni anche in versetti biblici , se ne puo’ sempre discutere anche con un ateo come me’che non crede nelle verita’ assolute , ma che crede che le verita’ abbiano sempre bisogno di modificarsi con i tempi che saranno.

  7. X altan : lei ha conosciuto Rol ma Rol non ha conosciuto lei! E poi perche ha usato i termini ” trucchi , spirito guida e poteri ” nonostante abbia letto libri su Rol? Perche credere in Rol e ai testimoni e non agli UFO e ai Vampiri? Perche su Rol NESSUNO ha mai dimostrato il contrario nessuno lo ha mai smascherato , gli UFO invece sono sempre o quasi smascherati. Io non credo in ufo etcc non so come dirvelo.

  8. Io sono di Moncalieri , o meglio lo ero, ma dell’evento ricordo poco quindi sono poco attendibile come testimone sia a favore che contro.

    so che ho sempre avuto una grossa stima di Rol ed avevo sempre creduto alla genuinità dei suoi fenomeni, poi ho cambiato idea studiando e vedendo che avrei dovuto credere per fede.

    caro Federico, quì il sordo sei tu.

    Non capisci il mio ragionamento e quello degli altri e continui a parlare di prove.

    Ma dove sono queste prove?

    Io non le vedo, ci sono solo un bel po’ di testimonianze che lo descrivono come quello che dite, ma in fin dei conti sempre di testimonianze si tratta.

    Ora non puoi ignorare quello che abbiamo tutti detto sull’analogia con altri fenomeni perché secondo il tuo ragionamento Rol era un illuminato, la terra è invasa dagli UFO e i vampiri succhiano sangue a meno che tu non abbia delle prove che sfatino l’esistenza degli omini verdi dallo spazio e dei signori delle tenebre.

    dato che le tue prove contro tali fenomeni sono le stesse le stesse che noi abbiamo contro ROL allora c’è una sola verità, seguendos empre il tuo ragionameto, o sono tutte vere o tutte false.

    analogamente dato che le tue prove a sostegno di rol sono le stesse che hanno gli ufologi e i vampirologi allora c’è una sola sola verità, seguendo sempre il tuo ragionamento, o sono tutte vere o tutte false.

    Quindi ammettendo che Rol sia stato un illuminato e che dovremmo credere grazie alle testimonianze che portate, allora io credo in ROL agli UFO e ai Vampiri dato che vi sono altrettante testimonianze valide.

    Caro Federico sei un buon idealista, ma forse dovresti mettere un po’ di ordine nelle idee.

    Per Franco la smetta di continuare a riportare versetti biblici, vanno a suo discapito se ha l’intelligenza per capirlo.

    Ma quando parla dei semi che cadono sulla strada si riferisce a lei e ai suoi seguaci?

    Io le proporrei anche la parabola del grano e delle zizzanie , continui così e farà la stessa fine.

  9. p.s.

    «In verità già abbiamo dato a Mosé il Libro e dopo di lui abbiamo fatto seguire altri Inviati: abbiamo accordato a Gesù figlio di Maria Segni chiarissimi e lo abbiamo reso forte con lo Spirito Santo. Ma perché ogni volta che un Inviato vi trasmette ciò che non è a voi gradito, vi gonfiate di superbia e accusate alcuni di menzogna e ne uccidete altri?» (Al-Baqara, 87)

    «Gesù figlio di Maria disse: “O Figli d’Israele, in verità io sono l’Inviato di Dio a voi per confermare la Torah che mi ha preceduto, e per annunciare un Inviato che verrà dopo di me, il cui nome sarà Ahmad”. Ma quando giunse loro con prove chiarissime, dissero: “Questa non è altro che magia!”» (As-Saff, 6)

    «Hanno accusato di menzogna ciò che la loro scienza non comprende, non essendogli ancora giunta alcuna spiegazione». (Yûnus, 39)

  10. Ecco che “spunta” uno che ha conosciuto per davvero Rol , e che non ne è rimasto per niente impressionato, e subito viene “malamente” criticato come “balsfemo” e “miscredente”…. complimenti!!

    Riguardo ai presunti filmati che potrebbero dimostrare le capacità di Rol:

    è vero, anche se vedessi alcuni video “sensazionali” dubiterei comunque!!

    Da esperto in riprese e montaggi so che un video non dimostra nulla perchè ci sono un sacco di tecniche, anche elementari, per manipolare un filmato!!!

Lascia un commento

*