Una statuina su Marte?

“Statuina” su Marte?

Chissà quante ne leggeremo da qui in avanti a proposito dell’ultimo, insolito avvistamento su Marte. E’ successo che la sonda robotizzata “Spirit”, che dal 2004 marcia insieme al suo gemello “Opportunity” sul suolo marziano, inviando fotografie e analisi di vario tipo sulla Terra, lo scorso novembre ha spedito una spettacolare veduta. Questa qui:

Panoramica su Marte

A furia di ingrandimenti, qualche appassionato di astronomia ha scoperto “qualcosa” che ricorda da vicino una forma umana. Un torso, con una testa e un braccio, sembra:

“Statuina” su Marte?

Ed ecco che già si parla di un “omino verde” tranquillamente a spasso su Marte (dove in inverno si possono raggiungere anche i 100 gradi sottozero), oppure di una statuina di donna a mani giunte finita chissà come sul Pianeta rosso. E c’è anche chi, scherzando, ci vede Bin Laden rifugiatosi nel nascondiglio più inaccessibile di tutti…

Che cosa sia l’oggetto realmente non è facile dirlo da questa semplice foto. Come sapete bene voi che frequentate queste pagine, la mente umana è particolarmente adatta a individuare figure o immagini con un senso se si trova di fronte a forme ambigue o poco chiare (la solita “pareidolia” di cui tante volte ci siamo occupati).

Chissà. Potrebbe quindi essere uno sperone di roccia che, da quel particolare punto di ripresa, ricorda effettivamente una sagoma umana. Magari, se Spirit potesse avvicinarsi un po’, si vedrebbe che la roccia, ripresa da un punto diverso, non ha più forma umana. Proprio com’è successo tempo fa con l’altra celebre figura umana su Marte, la cosiddetta Sfinge.

Sarebbe anche interessante capire le dimensioni dell’oggetto. Ma, certo, la cosa più straordinaria sarebbe scoprire che quella “cosa” è davvero una statuina antropomorfa. Ahimè, anche se sarebbe molto bello, ci credo poco.

Come che sia, la possibilità di risolvere il mistero in tempi rapidi questa volta ci sarebbe. Basterebbe che Spirit, che però a quest’ora chissà dove si trova, venisse riprogrammato sulle coordinate della foto in questione e, una volta tornato lì, venisse diretto verso la “figura”.

Succederà? Chi lo sa. Noi ce l’auguriamo e, se la notizia continua a crescere, è probabile che alla Nasa qualcuno decida di farlo. Attendiamo quindi con una moderata dose di curiosità, ma senza farci troppe illusioni.



35 Comments

  1. Secondo me invece di stare a contare le presunte statuette raffigurate nelle foto che ci giungono da Marte dobbiamo pensare ad arrivarci con un equipaggio umano, e magari fondare una colonia scientifica.

  2. A proposito… prova a dare uno sguardo a questa foto…
    http://antwrp.gsfc.nasa.gov/apod/ap091019.html
    Se poi ti va di dare uno sguardo al mio intervento:
    http://cid-dce6a92dc3c48e39.spaces.live.com/Blog/cns!DCE6A92DC3C48E39!368.entry

  3. Ciao MicioGatta! Come ci è andato a finire Surak (o una sua rappresentazione) su Marte è un grosso mistero, ancor più grosso della statua stessa! ^^
    Io vi chiedo di “usare la logica”: Se veramente fosse esistita una qualche forma di vita avanzata su Marte, essa si sarà esitinta da centinaia di anni. Ciò che mi sembra strano è come diamine quella statua sia rimasta intatta per tutto questo tempo, sotto la forza degli agenti erosivi e corrosivi? Se una statua è stata in grado di preservarsi nel tempo, perchè non si vedono anche edifici? Mah!
    Non ti preoccupare Jilali, non sei pazza! All’età di 9 o 10 anni mi successe qualcosa di simile: ero al mare, guardai al cielo e vidi un piccolo puntino luminoso e bianco; si mosse in direzioni diverse, a zigzag per pochi secondi, e poi, si allontanò ad elevata velocità, scomparendo dalla mia vista! Caddi per terra dopo pochi secondi perchè avevo lo sguardo fisso al cielo! Non so cosa fosse, la cosa sicura è che non fu un’illusione! Questo evento mi ha segnato profondamente. E’ per questo motivo che sono un immovibile sostenitore della vita extraterrestre!!!

  4. Sembra la statuetta di Surak in meditazione. Che i Vulcaniani siano passati prima da Marte? 😉

  5. ciao ragazzi non so voi ma io credo che esiste qualcos del genere
    l’altro ieri ho visto una concentrazione di energia di colore rosso che atraversava il celo non so che cosa sia ma credo che una cosa sopra naturale lo raccontato ai miei amici ma nessuno mi ha creduto

Lascia un commento

*