Un volto misterioso in una foto?

Un viso misterioso in questa foto?

Stefania mi scrive: «Buonasera Signor Polidoro, so che trattate argomenti sul paranormale o meglio per spiegare ed analizzare cio che a volte sono solo suggestioni o impressioni…. Le scrivo perche da circa 3 anni posseggo una foto che mi sono autoscattata da un normalissimo cellulare sul balcone di casa mia, alla cui immagine che emerge sullo sfondo nessuno ha saputo darmi una spiegazione logica o chiara. Emerge un volto sullo sfondo che guarda diritto, ed essendo l’immagine molto inquietante ho pensato di scrivervi in quanto spero possiate darmi una spiegazione scientifica (se c’è) sulla presenza rilevata nella foto, che è stata scattata in direzione di una portafinestre (quindi dall’esterno verso l’interno della casa ad un 3 piano) che rifletteva teoricamente solamente la ringhiera del poggiolo di fronte, poiché dinanzi al balcone non vi è nessun altro edificio o costruzione che potrebbe riflettersi, vi è solamente campagna. Ve la invio in allegato, sperando che possiate darmi una risposta, e aggiungo anche la foto della visuale della campagna di fronte che dovrebbe teoricamente riflettersi nel vetro da cui emerge il volto. Grazie mille,in attesa di una risposta».


Grazie per le foto, Stefania. E’ molto difficile dire che cosa può avere provocato il riflesso che compare nella fotografia. Potrebbe benissimo essere un particolare della montagna che, in certe condizioni di luce, si riflette e crea l’illusione di un volto, potrebbe essere una casa sullo sfondo… La cosa migliore sarebbe mettersi di nuovo nella stessa posizione della foto originale, nello stesso giorno dell’anno in cui è stata scattata, possibilmente alla stessa ora (per avere una posizione del sole che sia il più possibile simile e anche condizioni ambientali analoghe) e usando lo stesso cellulare. Non so se si otterrà la stessa immagine, potrebbe nel frattempo essere cambiato qualcosa nel paesaggio, ma non impossibile che si ripeta il “fenomeno”.

Mi piacerebbe comunque sentire anche il parere dei nostri lettori su questa fotografia…



42 Comments

  1. Avete notato che nella foto presa dall’interno la ringhiera appare più chiara all’incirca nello stesso posto in cui compare la faccia (ultimi due balaustri a destra)? Mi chiedo se le due cose siano collegate (es. riflessi dello stesso oggetto)

  2. Io non vedo un viso chiaro….c’è da dire anche che la foto è piccola, per poterla vedere bene!
    Posso fare una domandina?…..c’è un gruppo CICAP in Umbria?

  3. Sinceramente io devo fare uno sforzo di fantasia per vedere un qualsiasi volto… la sagoma che si intravede mi sembra il riflesso di qualcosa di architettonico.

  4. ciao Lorenzo mi sono permesso di esprimere il mio dubbio per il fatto che non è la prima volta che vedo foto del genere ( ne ho visto una di una presona di fiducia quindi senza ogni dubbio di manipolazione e molto piu impressionante di questa) e siccome non credo a fantasmi o “entita” di nessun genere, ma non potendo negare l’ evidenza e, ripeto ancora, non essendo un tecnico, mi sono chiesto quel che ho gia detto nell’ altro messaggio,è solo una questione di curiosita!

  5. Desidero rispondere ad Umby dicendo che se fossi cosi brava a manipolare fotografie non avrei atteso anni
    e l’avrei inviata molto tempo prima. So che viviamo in un mondo di contraffazioni ma spero anche che esista ancora in ognuno di noi un minimo di fiducia nel credere nel prossimo, anche perchè, suggestione o no, la mia esperienza personale legata a questa immagine non è stata assolutamente piacevole…
    E per chiarire ad Alessandro: la foto è stata scattata dal mio pessimo ex-cellulare che purtroppo non era dotato di flash e non era nemmeno di alta qualità come si deduce dalla sgranatura, infatti l’ultima foto è stata scattata da una fotocamera a 8 megapixel un anno dopo, d’inverno, quindi in un altro periodo dell’anno, e si vede la differenza. Stefania

  6. A parte che è vero che la foto, come volto, è strana. Ingrandendola sembrano, a me, tre volti, tra l’ altro delineati nettamente, come se fossero tre pezzi di foto composte a collage. A parte quello, partiamo dal giudizio più raro in questo blog, ovvero da quello di uno che crede ai fantasmi, cioè il sottoscritto: se è un fantasma si farà vivo in qualche modo. Non passano così, una volta nella vita, per il piacere di farsi fotografare. Se non si farà più vivo, non è un fantasma. L’ unica cosa provata scientificamente dalla foto è che Stefania è una bella ragazza.

  7. Oltre al fatto che il volto sembra più un leone cartoon, io direi che non sembra un riflesso esterno, ma un oggetto visto in trasparenza all’interno della stanza, perchè è in parte coperto dalla tenda, e non coperto dal riflesso della ringhiera.
    Ci vorrebbe anche una foto fatta verso l’interno della stanza.

  8. Chiedo scusa, ma possibile che nessuno abbia notato che le “sopracciglia” del “volto” sono troppo spigolose e somigliano troppo a due tetti di case affiancati (come chiaramente si vede nella seconda foto), da cui si evince che gli “occhi” sono delle normali finestre, ed il “naso” non è che lo spigolo di una casa che dal lato destro mette in ombra un lato della stessa casa?

  9. Ho guardato attentamente le foto ingrandendole e ho visto facce di tutti i tipi, l’effetto della neve sui cespugli disegna varie forme e volendole interpretare si possono notare diversi visi, ne ho visto uno urlante e disperato, e il paesaggio sottostante la montagna sembra un campo di battaglia con diversi visi, probabilmente un riflesso di una di queste forme. Ciao,
    Rosa

  10. scusate la banalità, ma a me sembra chiaramente il riflesso del flash, tantopiù che in parte si riflette anche nella parte alta del vetro vicino al legno ( i due bagliori sono stesso asse verticale ).

Lascia un commento

*