Categorie
Blog Mete mysteriose Società

Milano: cerco nuovi luoghi insoliti e segreti

Come alcuni sapranno, un mio libro è dedicato alla Milano insolita e segreta.

milano insolita e segreta

Per la terza edizione, vorrei trovare nuovi luoghi affascinanti e poco conosciuti della città. Mi aiutate?

Categorie
Blog Mete mysteriose Misteri?

I fantasmi di Roma: un giro insolito nella Capitale

L’Ansa dedica il suo Magazine alla Roma esoterica e ai suoi fantasmi. E intervista anche me.

Fantasmi Roma esoterica

Leggende, racconti e fantasie: dalla Porta magica alla Torre della scimmia, dal fantasma di Beatrice Cenci a quello di Giulio Cesare…

Categorie
Blog Mete mysteriose Misteri?

Il fascino eterno dei luoghi misteriosi

Ho sempre considerato il sito Luoghimisteriosi.it un’ottima fonte di idee e spunti.

Bomarzo

Ora, Isabella Dalla Vecchia e Sergio Succu, i due creatori del sito, hanno raccolto in un libro alcune delle loro scoperte.

Categorie
Blog Mete mysteriose Storia insolita

Sulle tracce di Robin Hood: è esistito davvero il fuorilegge gentiluomo?

È esistito veramente Robin Hood? Davvero il fuorilegge di Sherwood, il nemico del malvagio principe Giovanni Senzaterra e dello sceriffo di Nottingham, era realtà?

robin hood: legend detectives

L’uomo che rubava ai ricchi per dare ai poveri è una figura storica realmente esistita? Per scoprirlo sono andato a Sherwood…

Categorie
Blog Mete mysteriose Misteri?

La maledizione di Oak Island: l’isola del mistero

Secondo una leggenda, in un profondo pozzo di Oask Island, un’isoletta della Nova Scotia, sarebbe nascosto un tesoro di pirati.

Oak Island

Varie spedizioni sono state tentate per trovare il tesoro, e diverse persone hanno perso la vita provandoci, ma nessuno ci è mai riuscito. Esiste realmente il tesoro di Oak Island?

Categorie
Blog Mete mysteriose Recensioni

Umberto Eco sulle tracce dei luoghi leggendari

È un’autentica delizia scorrere le pagine del libro di Umberto EcoStorie delle terre e dei luoghi leggendari (Bompiani).

Una delizia per la mente, perché la prosa e lo stile coinvolgente di Eco sono già essi stessi una gioia, ma una delizia anche per gli occhi poiché il volume, di grande formato, è arricchito da centinaia di illustrazioni a colori, scelte con gusto e privilegiando immagini rare o mai viste prima in altri libri dedicati a temi simili e in modo da creare una vera e propria “narrazione figurativa” capace di integrare e arricchire il testo.

Categorie
Blog Mete mysteriose Storia insolita

La tomba di Re Artù era un falso (ma si sapeva già…)

Uno studio durato quattro anni ha portato un team di archeologi a concludere che la presunta tomba di Re Artù, a Glastonbury, è un falso.

King Arthur's burial place in Glastonbury Abbey. Photographer: Fran Stothard/Staff. Date: 09/12/11 Reporter:.Wendy Best Copyright: Northcliffe Media Ltd.

Un’idea dei monaci che, in pieno medioevo, dovevano raccogliere fondi per ricostruire la chiesa distrutta in un incendio. Ma è solo la conferma di qualcosa che già si sapeva…